Al #Mudec di Milano c’è Basquiat! #imperdibile fino al 26 febbraio

'Dustheads'

di Gaiaitalia.com

 

 

Grandissimo Basquiat, che a trent’anni dalla morte a soli 27 anni continua a stupirci, stregarci, accarezzarci, lasciarci senza fiato con la sua mano prodigiosa ed il suo sovrumano talento. Curata da Jeffrey Deitch e Gianni Mercurio, con quasi 100 opere provenienti da collezioni private, Jean-Michel Basquiat è protagonista per quattro mesi al MUDEC di Milano. Un’occasione unica per conoscere un artista fondamentale nella storia contemporanea americana e nella storia dell’arte mondiale perché capace di intrecciare l’energia dannata di New York sposandola con quella delle sue origini haitiane, terra oscura di voodoo, schiavitù, orrori e meraviglie.

Fino al 26 febbraio il Mudec di Milano offre questa straordinaria esposizione dell’artista più grande degli ultimi decenni. Da non perdere.

 

 

lunedì
14.30-19.30
martedì / mercoledì
venerdì / domenica
09.30-19.30
giovedì e sabato
9.30-22.30
la biglietteria chiude un’ora prima (ultimo ingresso)

info: 0254917

 

 

 

(27 ottobre 2016)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Related Articles

SEGUITECI

4,525FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: