Raduno neonazista a Milano: l’indigazione della giunta comunale, “Chi lo ospita offende Milano”

Share post:

milano-raduno-neonazista-19-novembre-2016di Redazione

 

 

 
Aberranti ideologie neonaziste già condannate dalla storia sono ospitate a Milano nella serata del 19 novembre, grande è la rabbia dell’amministrazione comunale.  “Chi ha deciso di ospitare il raduno neonazista offende Milano, città medaglia d’oro della Resistenza. Queste aberranti ideologie, condannate dalla storia, per il loro incitamento all’odio e alla sopraffazione non potranno mai essere spacciate per libertà di espressione. Un’iniziativa nazi fascista confligge con il rispetto e la convivenza civile che caratterizza la Milano che viviamo tutti i giorni, una città aperta e europea capace, grazie ai suoi abitanti, di avere gli anticorpi per reagire a coloro che tentano di spargere odio”, queste le parole dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Carmela Rozza, nel commentare il raduno neonazista previsto questa sera in via Toffetti a Milano.

 

 

 

 

(19 novembre 2019)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

potrebbero interessarvi

Lombardia. Oltre 40mila persone cambiano il medico di base online

di Redazione Lombardia Numeri importanti per il nuovo servizio di scelta e revoca del medico di base in farmacia. Dal...

Lodi, oggetti contro le auto sulla A1: fermato 22enne

di Redazione Cronaca In evidente stato di alterazione psichica un giovane 22enne di origini egiziane, ha raggiunto l’aiuola spartitraffico e...

La perenne campagna elettorale nasconde quasi duemila drammi taciuti

di Alfredo Falletti Negli ultimi dieci anni si sono verificati oltre un migliaio di suicidi e quasi altrettanti tentativi di...

Milano, incendi di auto: la Polizia di Stato indaga 35enne e lo salva da suicidio

di Redazione Milano La Polizia di Stato, al termine di un'attività coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, ha indagato...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: