Maltempo, il Comune di Milano prevede monitoraggio per Seveso e Lambro

Share post:

di Gaiaitalia.com, Milano

 

 

 

 

È stata disposta la convocazione del Coc, il Centro Operativo Comunale,  presso il Centro di via Drago per l’attivazione eventuale e graduale del piano di emergenza. Saranno monitorati i livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano e sarà inviata comunicazione a tutti i soggetti del piano (Protezione civile, Polizia locale, MM servizi idraulici, Amsa) ogni ora e quindi ogni 30 minuti dal superamento della soglia di 80 centimetri del fiume Seveso a Cesano Maderno e/o Palazzolo e/o a Milano via Valfurva oppure dal superamento della soglia di preallarme del fiume Lambro, ogni 15 minuti al superamento della soglia di 108 centimetri del fiume Seveso a Palazzolo e/o a Milano via Valfurva oppure al superamento della soglia di allarme del fiume Lambro.

Inoltre viene attivato il contatto costante con AIPO per definire l’attivazione del canale scolmatore di Nord-Ovest di Palazzolo anche preventivamente.

 

 

 

 

(19 maggio 2017)

 




 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

potrebbero interessarvi

Contro l’Omolesbobitransfobia bandiera Arcobaleno sulla facciata di Palazzo Marino

di Redazione LGBTIQA+ In occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia, su invito del Consiglio comunale...

Siluri dentro Forza Italia: salta in aria il coordinatore Solini

di Daniele Santi La granitica unità (che non c'è) della destra si riscontra anche nei metodi di epurazione del...

Milano Centrale: la Polizia di Stato arresta tre persone

di Redazione Milano Il 13 maggio la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato un cittadino algerino di 40 anni...

Civitas Como. Un luogo per tutti: gli Skaters

di Redazione Como Loro sono skaters. Si ritrovano tutti i giorni in largo Spallino, di fronte all'ex chiesa di San...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: