Lunedì al Castello Sforzesco l’evento “Dall’Europa alla Città. Il Futuro di Milano”

Share post:

di Gaiaitalia.com, Milano

 

 

 

 

 

Lunedì 29 maggio, presso la Sala Viscontea del Castello Sforzesco, a partire dalle 9.30 si terrà l’evento “Dall’Europa alla città. Il futuro di Milano fra innovazione e solidarietà”. Un’occasione per spiegare alla città il programma di interventi finanziato con i fondi europei PON Città Metropolitane 2014-2020 per la città di Milano negli ambiti di Agenda Digitale, Mobilità e Inclusione Sociale.

I lavori prevedono tre momenti: “Dialoghi”, durante il quale si parlerà dell’opportunità strategica che offre la combinazione di diverse risorse europee per il futuro di Milano; “Progetti”, dove si illustreranno alcuni dei progetti PON METRO MILANO più significativi e “Voci”, in cui si darà la parola ad alcuni stakeholder della realtà milanese.

Alla fine dell’evento nel Cortile della Rocchetta sarà allestita la mostra del Laboratorio Didattico degli studenti del Politecnico di Milano su uno dei progetti PON METRO MILANO.

 

 

(26 maggio 2017)

 




 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

potrebbero interessarvi

Metti che Matteo Salvini si stia “dimenticando” i congressi della “sua” Lega

di Giancarlo Grassi Impegnato com'è con il progetto propagandistico del Ponte sullo Stretto, c'è da sperare che abbia fondamenta più...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Redazione Milano Lo spettacolo di Teatro Sociale e di Comunità Kafka of Suburbia di Minima Theatralia | Duperdu...

Civiche benemerenze. Il 7 dicembre cerimonia di consegna al Teatro Dal Verme

di Redazione Milano Mercoledì 7 dicembre, alle ore 10.30, al Teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro 2),...

Giornata degli Alberi 2022: ecco perché è importante piantare un albero

di Massimo Mastruzzo Anche quest'anno, a novembre, si è celebrata la Giornata Mondiale degli Alberi, anche detta Festa degli Alberi. La ricorrenza risale alla ratifica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: