Il Sindaco di Milano indagato nell’inchiesta su Expo: “Amareggiato”

Share post:

foto: Huffington Post

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

 

 

Il Sindaco di Milano, indagato per turbativa d’asta nell’inchiesta su Expo Milano, commenta così la notizia con una nota stampa giunta in redazione: “La storia, purtroppo, si ripete. Anche questa volta è un articolo di giornale a diffondere notizie di un provvedimento che mi riguarderebbe e che è ancora coperto dal segreto istruttorio. Non intendo commentare in alcun modo ogni possibile iniziativa della Procura Generale. Non lo farò né oggi né in futuro. Provo solo una profonda amarezza, soprattutto pensando a quanto ho sacrificato per poter fare di Expo un grande successo per l’Italia e per Milano. Troverò in ogni caso in me le motivazioni per continuare a svolgere con la massima dedizione possibile il mio lavoro al servizio della  mia città”. Così il Sindaco di Milano Giuseppe Sala.

 

 

(23 giugno 2017)

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

potrebbero interessarvi

Banda di sconsiderati che “c’avevate trombato” il Bossi

di Giancarlo Grassi Era una vera e propria catastrofe quella creata dalla sconsiderata segreteria di Salvini che continua a...

Regio Insubrica. A Varese assemblea generale per passaggio di consegne da Ticino a Lombardia

di Redazione Lombardia L'assessore regionale a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, parteciperà domani, mercoledì 28 settembre,...

“You Are Darwin”. Il nuovo viaggio nell’evoluzione delle specie. Pavia, Museo Kosmos

di Redazione Cultura Way Experience, VIS e il Sistema Museale d’Ateneo dell’Università di Pavia presentano You Are Darwin, in anteprima...

Banda di sconsiderati che c’avete trombato il Bossi

di Giancarlo Grassi E' una vera e propria catastrofe quella creata dalla sconsiderata segreteria di Salvini che continua a...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: