Polizia Locale di Brescia: ennesimo arresto per spaccio

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Brescia

 

 

Giovedì 13 luglio, nella zona di Brescia Due tra via Malta e via Corfù, una pattuglia ha arrestato in flagranza di reato un cittadino di nazionalità senegalese pluripregiudicato per spaccio. Addosso gli agenti gli hanno trovato diverse confezioni di cocaina del peso complessivo di 8 grammi.

Successivamente gli uomini della Locale si sono recati all’abitazione dell’ex moglie, ultimo domicilio conosciuto del senegalese, e hanno scovato nel sottoscala una grossa confezione di cellophane contenente 16 grammi marijuana. L’uomo possedeva anche due telefonini, con messaggi e chiamate ricevute e inviate che hanno confermato l’attività illecita.



Gli agenti, quindi, hanno accompagnato l’uomo alla Caserma di via Donegani dove è stato dichiarato l’arresto alla luce dei gravi precedenti a suo carico, della flagranza del reato, dello svolgimento dell’attività criminale e della detenzione di un significativo quantitativo di stupefacente, indice di un’attività non occasionale.




Irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, l’uomo, su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando in attesa di essere giudicato per direttissima.

 

 

(17 luglio 2017)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

potrebbero interessarvi

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: