PubblicitàAttiva DAZN
9.5 C
Milano
8.2 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilanoIl Consiglio Comunale dice "No" ai taser per i Vigili Urbani

Il Consiglio Comunale dice “No” ai taser per i Vigili Urbani

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #PalazzoMarino

 

Il consiglio comunale ha votato contro l’introduzione dei taser per i Vigili Urbani della città approvando un ordine del giorno che chiede alla giunta di non dotare i ghisa di pistole elettriche perché ritenute “pericolosissime e lesive dei diritti delle persone”. Una decisione che non mancherà di sollevare polemiche.

Il documento è stato approvato grazie al voto positivo di 22 consiglieri: a votare contro sono stati i rappresentanti della Lega e di Forza Italia. Astenuti, invece, i consiglieri M5S. Il taser è già stato adottato in via sperimentale in 12 città italiane.

 

 





 

(31 maggio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA