Home / Comune di Milano / Beppe Sala condannato a sei mesi “è stato processato il mio lavoro”: pena convertita in 45mila euro di multa

Beppe Sala condannato a sei mesi “è stato processato il mio lavoro”: pena convertita in 45mila euro di multa

di G.G. #Politica twitter@milanonewsgaia #Milano

 

Il Sindaco di Milano Beppe Sala è stato condannato a sei mesi, pena convertita poi in 45mila euro di multa per falso ideologico e materiale, a causa di una retrodatazione di due verbali con cui, nel maggio del 2012, sono stati sostituiti due componenti della commissione di gara per l’assegnazione del maxi appalto per la Piastra dei servizi dell’Esposizione Universale del 2015.

La condanna è collegata al lavoro di Sala come commissario unico e amministratore delegato di Expo. “Continuerò a fare il sindaco, ma così è stato processato il mio lavoro”, è stata la reazione a caldo del primo cittadino.

Il sito di Repubblica riporta le motivazioni della sentenza:

limitatamente alla retrodatazione del verbale di annullamento di nomina della commissione giudicatrice e del verbale di nomina della commissione giudicatrice” (…) vengono concesse “le circostanze attenuanti generiche” e, anche l’attenuante di aver agito, nel commettere il reato di falso materiale ed ideologico, “per motivi di particolare valore sociale”.

 

 

 

(5 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 





 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi