Pubblicità
14.3 C
Milano
18.2 C
Roma
Pubblicità

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

Il Teatro Carcano presenta “Michela Murgia, ricordatemi come vi pare”, il 3 giugno

Sul palco la ricorderanno Lella Costa, Teresa Ciabatti, Marcello Fois, Alessandro Giammei, Alessio Vannetti e Fabio Calabrò
HomeMilanoMigliaia e migliaia di Sardine nuotano sotto la pioggia di Milano

Migliaia e migliaia di Sardine nuotano sotto la pioggia di Milano

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram
foto: Repubblica

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #6000Sardine

 

In piazza anche Roberto Saviano, per la gioia di Salvini, insieme a migliaia e migliaia di persone che vengono dirottate in Piazza Duomo poco prima dell’assembramento previsto nella vicina piazza dei Mercanti, per la partecipazione superiore alle attese.

Piazza Duomo si strariempie così di persone sotto gli ombrelli che cantano “Bella Ciao” e cantano l’Inno Nazionale, perché anche “Milano non si Lega”. Non si lega a quelli che l’inno nazionale non lo vogliono cantare, che non festeggiano il 25 aprile, che costringono alla scorta Liliana Segre, che dividono il paese in cittadini di seria A e serie B a seconda che siano disposti ad odiare l’Altro o no. “Milano non si Lega”. Non si lega nemmeno l’Italia. Che si è svegliata, finalmente, dopo un decennio di torpore. Costringendo i media a dichiarare di essere schiavi del potere, media che del fenomeno delle Sardine nemmeno fanno cenno, censurando o, peggio, sminuendo la portata delle manifestazioni.

Una volta di chiamavano servi di partito.

 

(1 dicembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




Milano
nubi sparse
14.3 ° C
15.2 °
12.8 °
90 %
1.5kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
23 °
Sab
22 °
Dom
25 °
Lun
26 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA