Home / Bergamo / Radio GAMeC diventa Radio GAMeC Real Live, una piattaforma di incontri dal vivo

Radio GAMeC diventa Radio GAMeC Real Live, una piattaforma di incontri dal vivo

di Redazione #Bergamo twitter@milanonewsgaia #Cultura

 

Nuova fase per Radio GAMeC, il progetto nato nei giorni più bui dell’emergenza sanitaria come emittente dal fronte, ma da subito proiettato verso le stagioni successive. Dal prossimo 18 giugno, infatti, Radio GAMeC diventa Radio GAMeC Real Live, una piattaforma di incontri dal vivo che accompagnerà l’inizio della stagione estiva con interviste e performance live su un palcoscenico speciale: il Videomobile dei MASBEDO.

Durante i 66 giorni di trasmissioni quotidiane in diretta Instagram, concluse lo scorso 26 maggio, Radio GAMeC è stata una voce dal fronte, capace di tenere saldo il rapporto con la città di Bergamo e di costruire legami con una comunità nuova, più allargata, che ora, in questa nuova fase, il museo vuole incontrare. Radio GAMeC Real Live sarà un modo di trasformare il rapporto costruito con il pubblico attraverso le piattaforme digitali in qualcosa di fisico, in uno spazio aperto – inizialmente nel cortile della GAMeC e, appena sarà possibile, nelle piazze della città – in piena sicurezza e nel rispetto delle restrizioni richieste dalla situazione contingente.

Radio GAMeC Real Live si articolerà in cinque appuntamenti, il giovedì sera, che avranno come protagonisti alcuni degli ospiti intervenuti nella Fase 1: Nic Cester, Cristiano Godano, Andrea Pennacchi, Alessandro Sciarroni e Virgilio Sieni regaleranno al pubblico un cameo performativo e converseranno con il giornalista Leonardo Merlini e con altri conduttori per raccontare la ripartenza dal loro punto di vista. Le loro voci saranno affiancate da una serie di nuove testimonianze dalla città: giovani imprese del territorio che condivideranno sfide e progetti innovativi grazie ai quali immaginare un futuro tutto da costruire.

Suggestivo palcoscenico di Radio GAMeC Real Live sarà il Videomobile dei MASBEDO, prodotto da Beatrice Bulgari per In Between Art Film in occasione di Manifesta 12 Palermo: un vecchio furgone merci OM degli anni ’70 trasformato in un “carro video”, uno studio in movimento, un dispositivo narrativo che funziona tanto da laboratorio quanto da palco per performance.

In Between Art Film sarà anche casa di produzione di un documentario sulla città di Bergamo che sarà realizzato dai MASBEDO nei prossimi mesi, all’interno del quale confluirà parte delle riprese che gli artisti effettueranno durante gli appuntamenti di Radio GAMeC Real Live.

Parallelamente la vetrina della GAMeC che affaccia sulla Piazza Carrara, solitamente utilizzata come connettore tra le attività dei servizi educativi del museo e l’esterno, si trasformerà in un display per la visualizzazione di film d’artista, selezionati per l’occasione da Paola Nicolin attingendo alle collezioni della GAMeC, di In Between Art Film e Seven Gravity Collection.

Anche in questa sua nuova evoluzione Radio GAMeC conferma l’intenzione di essere un luogo per condividere testimonianze, un avamposto di resistenza culturale grazie al quale consolidare un rapporto con la propria comunità e gettare nuovi ponti di comunicazione.

Gli incontri saranno a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria e saranno trasmessi in live streaming sul canale YouTube della GAMeC.

Radio GAMeC Real Live è realizzato grazie al supporto del Club GAMeC, l’associazione culturale nata nel 2005 per promuovere e sostenere la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo nella diffusione della conoscenza dell’arte del nostro tempo.

Per prenotazioni: radio@gamec.it.

 

(5 maggio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi