Home / Milano & Lombardia Politica / Gallera il Grande e le “lussuose stanze private” date ai “pazienti ordinari” malati di Coronavirus

Gallera il Grande e le “lussuose stanze private” date ai “pazienti ordinari” malati di Coronavirus

di Giancarlo Grassi #Milano twitter@milanonewsgaia #Gallera

 

Insomma Gallera ne ha detta un’altra. E questa lascerà il segno più delle altre, per quanto sia possibile. L’assessore al Welfare della giunta Fontana, supergiunta leghista a marchio Salvini è riuscito a dichiarare che gli “ospedali privati” hanno aperto “stanze di lusso” [sic] a “pazienti ordinari” [sic], cioè a poveraggi che hanno avuto la sfiga di essere contagiati dal Covid-19 e magari c’hanno perso la vita. Una affermazione così vergognosa non può essere ignorata dalla politica. Non importa il colore.

L’ha detto sul serio. E ne deriva che se Gallera è qualificato per essere l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, io posso fare domanda per essere assunto dalla NASA come direttore scientifico ed incazzarmi se rifiutano la mia candidatura.

Che per la Lega esistano cittadini di serie A ed altri di serie B è noto da tempo, ma che un assessore potesse manifestare tanta impudenza ed arroganza con dichiarazioni così fuori luogo, mentre la Lombardia continua a registrare il 50% di nuovi casi di contagio da Corona virus è davvero una vergogna che dovrebbe essere lavata con il defenestramento politico a vita di un rappresentante delle istituzione che non è degno della carica che riveste. A questo proposito è lapidario il commento di + Europa affidato al sito ufficiale del partito di Emma Bonino….

…una delle sue ormai innumerevoli ma colpevoli gaffe e della sua fallimentare e disastrosa gestione dell’emergenza Covid in Lombardia. Pertanto, tutte le strutture sanitarie, siano esse di proprietà pubblica o privata, devono concorrere all’erogazione di servizi universali nella cornice del Sistema sanitario nazionale. Al di là delle infelici dichiarazioni del politico, gli ospedali privati lombardi hanno dato il loro fondamentale contributo a tutela della salute di tutti i cittadini in una situazione di straordinaria e tragica emergenza. Dimostrando che anche la sanità privata rappresenta una solida e indispensabile base del welfare sanitario italiano. Nonostante Gallera.

Mentre è unanime la condanna delle parole irrispettose e volgari dell’uomo che in quattro mesi pandemia ne ha dette di tutti i colori, trovate qui un’ampia rassegna delle sue dichiarazioni, non stupisce nemmeno più di tanto il silenzio di Fontana e del leader della Lega Salvini, che in più occasioni hanno dimostrato il loro disinteresse nei confronti delle vittime delv irus pensando soltanto al buon nome della loro giunta. Che proprio grazie a Gallera verrà ricordata nel tempo.

 

(25 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi