PubblicitàAttiva DAZN
5.8 C
Milano
16.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeBergamo“Le bare di Bergamo stanno al Covid 19 come il lago della...

“Le bare di Bergamo stanno al Covid 19 come il lago della Duchessa sta al sequestro Moro”. Un grande Montesano. Un altro

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G.

Vanno sempre in coppia, le più belle. Figurarsi le buone idee. Così i buoni propositi di Sallusti – non si può essere d’accordo con Sallusti ma non si può nemmeno dire che non sia un eccellente giornalista – vanno a quel paese travolti da un tweet incomprensibile, da qualsiasi punto di vista lo si guardi, del suo giornalista Tommaso Montesano, discendente dal solito noto Enrico, noto per le sue disarticolate posizioni anti-green pass e no-vax.

Un putiferio: le famiglie delle vittime di Bergamo annunciano querele, il Sindaco Gori anche e Alessandro Sallusti, direttore di Libero, chiede all’azienda di valutare il licenziamento del giornalista. Si schiera persino Feltri. Un capolavoro, diciamo.

 

Tweet sparito e account disattivato, ma il web non ha la memoria corta e ciò che si pubblica rimane lì, perché c’è sempre qualcuno che lo vede in tempo per farne eternità.

 

Montesano jr. riesce insomma a mettere tutti d’accordo, da qualsiasi parte arrivino e da qualsiasi parte vadano: un segno, un così ecumenico senso di condanna riesce soltanto a pochi – certo anche questo è un merito. Forse si staranno aprendo portoni nei palazzi della stampa più integralista e più orrendamente schierata sul fronte anti vax che faranno ponti d’oro e costruiranno opportunità, all’arguto erede dell’arguto Montesano, già comico di successo.

 

(10 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA