Valery Giergiev fuori anche da Vienna

Share post:

di Redazione Milano

Non c’è solo la Scala di Milano a puntare i piedi contro Valery Giergiev, anche la Carnegie Hall di Manhattan ha annunciato che il notoriamente filo-Putin direttore d’orchestra russo Valery Gergiev, non dirigerà la Filarmonica di Vienna nei concerti previsti a New York questo fine settimana.

La decisione, comunicata dalla Carnegie hall e dalla Filarmonica di Vienna in una nota congiunta, arriva sulla scia dell’invasione dell’Ucraina da parte del presidente russo Putin, che ha attirato la condanna internazionale e la richiesta a Giergiev del Teatro alla Scala di Milano di condannare l’invasione dell’Ucraina pena la rescissione del contratto. Dal direttore d’orchestra solo silenzio.

 

(27 febbraio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: