PubblicitàAttiva DAZN
5 C
Milano
10.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano ArteLuce, materia e colore. Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa

Luce, materia e colore. Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Milano

La Fondazione e il Museo Guerrino Tramonti APS di Faenza sono lieti di presentare presso lo spazio Ex Fornace di Milano un’importante mostra antologica del pittore, ceramista e scultore Guerrino Tramonti (Faenza 1915 – 1992) a distanza di trenta anni dalla sua scomparsa, un progetto espositivo a cura di Elena Amodeo e Vittorio Schieroni realizzato con il Patrocinio di Regione Lombardia, Regione Emilia-Romagna, Comune di Milano – Municipio 6, Comune di Faenza, AiCC – Associazione Italiana Città della Ceramica, MIC Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza e in collaborazione con MADE4ART – Comunicazione e servizi per l’arte e la cultura.

In esposizione a Milano una selezione di opere che ben rappresenta i quattro periodi fondamentali della carriera artistica del Maestro faentino, con sculture realizzate in terracotta, ceramiche e dipinti a olio su tela o faesite.

Accanto ai lavori a tutto tondo, sculture in terracotta smaltata e dipinta risalenti agli anni Trenta e Quaranta realizzate nel clima novecentesco della ripresa archeologizzante, soprattutto di impronta etrusca, si troveranno così rivestimenti a lustro e maioliche a grossi spessori di smalti con decorazioni e forme di gusto “primitivo” sull’esempio del maestro Guido Gambone risalenti al secondo dopoguerra. Il percorso espositivo prosegue con i grandi dischi decorativi invetriati con craquelure degli anni Cinquanta, tra cui spiccano le geometriche nature morte, con una nuova figurazione sulla linea dalle iconografie del Neo Cubismo, Astrattismo e Primitivismo, fino ad arrivare alle raffinate ceramiche che richiamano l’arte orientale di Cina, Corea e Giappone, vissute con il purismo formale del design molto in voga fra gli anni Sessanta e Settanta in Europa: una essenzialità che ha portato Tramonti a scegliere il grès, materia orientale i cui risultati non dipendono soltanto dalla cottura a elevata temperatura, ma anche dall’impasto.

Luce, materia e colore sarà la prima di una serie di iniziative che si svolgeranno a Milano, in Italia e all’estero incentrate sulla figura di Guerrino Tramonti e sulla sua ricca ed eccezionale produzione artistica. Un omaggio a un Maestro che ha vissuto pienamente e tramite un’impronta personale e di grande originalità la grande stagione artistica del Novecento, promosso dalla Fondazione e dal Museo a lui dedicati insieme alle Istituzioni artistiche e culturali della Lombardia e dell’Emilia-Romagna.

L’esposizione presso lo spazio Ex Fornace sarà aperta al pubblico dall’11 ottobre al 1 novembre 2022 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17, il sabato e la domenica dalle ore 11 alle 19. Inaugurazione alla presenza delle Autorità lunedì 17 ottobre alle ore 18; oltre a quella dei Curatori, è prevista la partecipazione di Marco Tramonti (Presidente Fondazione e Museo Guerrino Tramonti APS), Stefano Collina (già Senatore della Repubblica Italiana), Marco Di Maio (già Deputato della Repubblica Italiana), Stefano Bruno Galli (Assessore all’Autonomia e Cultura Regione Lombardia), Mauro Felicori (Assessore alla cultura e paesaggio Regione Emilia-Romagna), Manuela Rontini (Consigliera regionale Emilia-Romagna), Alessia Cappello (Assessora allo Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro Comune di Milano) in vece del Sindaco di Milano Giuseppe Sala, Massimo Isola (Sindaco di Faenza con delega alla Cultura e alla Ceramica, Presidente AiCC), Santo Minniti (Presidente Municipio 6 Comune di Milano), Francesca De Feo (Assessora alla Cultura Municipio 6 Comune di Milano), Claudia Casali (Direttrice MIC Faenza).


Luce, materia e colore

Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa
un progetto di Fondazione Guerrino Tramonti e Museo Guerrino Tramonti APS
con il Patrocinio di: Regione Lombardia, Regione Emilia-Romagna, Comune di Milano – Municipio 6, Comune di Faenza, AiCC, MIC Faenza
a cura di Elena Amodeo, Vittorio Schieroni
11 ottobre – 1 novembre 2022
Ex Fornace Alzaia Naviglio Pavese 16, 20143 Milano
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17
il sabato e la domenica dalle ore 11 alle 19
catalogo della Collana MADE4ART
disponibile in sede e scaricabile gratuitamente da www.made4art.it

 

 

(3 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA