PubblicitàAttiva DAZN
13.9 C
Milano
14.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilanoAnarchici manifestano a Milano. Operatore televisivo colpito alla testa

Anarchici manifestano a Milano. Operatore televisivo colpito alla testa

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di G.G.

Dalla stazione Centrale di Milano circa duecento persone in corteo, preceduto da un presidio, in solidarietà con Alfredo Cospito organizzato dagli anarchici per protestare contro il 41 bis. Uniti a loro nella protesta anche giovani appartenenti ai centri sociali e ai collettivi studenteschi.

Il corteo non autorizzato (e nemmeno previsto, anche se prevedibile) ha avuto l’immancabile contorno di fumogeni lanciati contro fotografi e cameramen che seguivano gli anarchici e un operatore tv è stato colpito alla testa da un fumogeno, per fortuna senza gravi conseguenze, con le forze dell’ordine a monitorare la situazione. Dal gruppo slogan e insulti anche contro il ministro Nordio e ad altri esponenti politici. Il corteo si è sciolto attorno alle 21.00.

 

(3 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


LOMBARDIA