Pubblicità
17 C
Milano
21.6 C
Roma
Pubblicità

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

Il Teatro Carcano presenta “Michela Murgia, ricordatemi come vi pare”, il 3 giugno

Sul palco la ricorderanno Lella Costa, Teresa Ciabatti, Marcello Fois, Alessandro Giammei, Alessio Vannetti e Fabio Calabrò
HomeeconomiaLombardia, dati positivi per innovazione ed artigianato

Lombardia, dati positivi per innovazione ed artigianato

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

La Lombardia è una regione di innovazioni, con Milano al centro. La città della Madonnina ospita eventi internazionali come fiere, festival e convegni per i professionisti di tutto il mondo. Con appuntamenti per ogni tipo di industria e per ogni interesse, Milano è l’hub di ricerca, trasformazione digitale e tecnologica. 

Ad esempio, durante la seconda settimana di maggio, la città ha ospitato Venditalia, la fiera dedicata al settore della Distribuzione automatica, cioè l’attività di vendita di prodotti alimentari grazie a un distributore automatico. La macchinetta dell’ufficio, ma in versione contemporanea, sempre più tech e sostenibile. Si tratta sicuramente di un settore di nicchia, ma non per questo meno importante per l’economia locale e non. 

Con la presenza di oltre 22mila professionisti della distribuzione automatica (+10% rispetto all’edizione del 2023) e con il 40% di questi stranieri, Venditalia si è confermato un appuntamento immancabile per gli esperti del settore che si sono incontrati a Fiera Milano. Pensare che si tratti di semplici distributori automatici sarebbe un errore. 

Infatti, durante Venditalia è stato anche presentato il servizio Pehi, un programma che include un’app per gli utenti che possono  acquistare con il QR code tutti i loro prodotti preferiti. In questo modo, le vending machine diventano centri di distribuzione di prodotti di eccellenza, con pagamenti digitali sicuri e facili grazie alla tecnologia. Con oltre 70mila distributori automatici in Italia che fanno già parte della rete Pehi, questa innovazione promette di cambiare anche il modo in cui gli utenti effettuano pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. 

Appuntamenti come Venditalia confermano come Milano e la sua provincia siano centri di innovazione, un territorio fertile per startup innovative ed aziende che guardano al futuro. Aziende come We Build, che si occupa della realizzazione di grandi opere ed infrastrutture con un’attenzione particolare verso la sostenibilità ed il rispetto per ambiente e comunità locali. We Build promuove l’uso di energie rinnovabili e temi come i green buildings per costruire un futuro migliore. 

Tra i tanti progetti di questa impresa lombarda c’è la costruzione delle linea metropolitana milanese M4 che avrà la capacità di trasportare oltre 4 milioni di passeggeri ogni giorno con una riduzione di circa 2 milioni di tonnellate di CO2  di emissioni atmosferiche all’anno. 

Per poter realizzare progetti così ambiziosi, We Build sfrutta le ultime novità tecnologiche come il sensore fotoelettrico, usato per misurare ed individuare oggetti e quantità fisiche. Questi strumenti emettono un campo o un fascio di radiazioni elettromagnetiche che permettono di rilevare in modo affidabile e preciso distanze e misure. Esistono diversi tipi di sensori fotoelettrici, come quello a forcella che è ideale per rilevare piccoli oggetti a breve distanze o quelli a barriera, per la rivelazione di oggetti opachi. 

La buona notizia è che, in tutta la regione Lombardia, esistono aziende come We Build e realtà come Venditalia. Lo provano gli ultimi dati di Unioncamere Lombardia sull’occupazione regionale nel primo trimestre del 2024. Le ricerche di mercato confermano che l’artigianato è uno dei settori più in crescita, con un aumento di oltre il 3% nelle assunzioni, contro lo 0,5% dell’industria. Tra i settori trainanti ci sono quello dei mezzi di trasporto (+4,4%), della chimica (+3,6%) e degli alimentari (+3,5%).

In particolare, l’industria della chimica lombarda guarda al futuro in Europa con il lancio di Ecrn (European chemical regions network), l’alleanza delle regioni europee della chimica. 

“Abbiamo messo insieme l’associazione con l’idea di far diventare la Lombardia un punto di riferimento della chimica del futuro,”ha detto l’assessore della Regione Lombardia allo Sviluppo Economico Guido Guidesi, l’attuale presidente di Ecrn. 

 

 

(5 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 


Milano
nubi sparse
17 ° C
18.7 °
16.1 °
81 %
3.1kmh
40 %
Gio
21 °
Ven
23 °
Sab
22 °
Dom
25 °
Lun
27 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA