Pubblicità
23.7 C
Milano
24.8 C
Roma
PubblicitàAttiva DAZN

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

HomeLugano & Canton TicinoAl LAC di Lugano omaggio al grande Robert Wilson

Al LAC di Lugano omaggio al grande Robert Wilson

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

A partire dal 6 dicembre il LAC di Lugano rende omaggio a Robert Wilson, eclettico artista statunitense capace come pochi altri di attraversare il paesaggio delle arti restando fedele ad una poetica unitaria. Wilson sarà il protagonista della programmazione di fine anno con tre appuntamenti pensati per approfondire il suo eccezionale percorso artistico: un’installazione site-specific, un incontro con l’artista e lo spettacolo Relative Calm che celebra la reunion con la coreografa Lucinda Childs.

Artista, scultore, videoartista, regista di caratura internazionale, da più di mezzo secolo Robert Wilson non smette di stupire per la sua straripante creatività che – unita al suo personale rigore stilistico – ancora oggi continua ad attraversare e contaminare i linguaggi della contemporaneità, con immagini esteticamente sorprendenti ed emotivamente cariche.

Dal 6 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 la Hall del LAC ospiterà l’installazione multimediale Panther Owls Elk – Animal Stories, appositamente creata dall’artista per il centro culturale; nel giorno dell’inaugurazione, mercoledì 6 dicembre alle 18:30 si terrà l’incontro di Robert Wilson con il pubblico in un dialogo aperto a tutti; mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre andrà in scena lo spettacolo Relative Calm, ultimo lavoro dell’artista. Una produzione Change Performing Arts in coproduzione con il LAC insieme a sei enti internazionali, che celebra la reunion con la coreografa Lucinda Childs ad oltre quarant’anni di distanza dal debutto assoluto di Einstein on the Beach, su musiche di Philip Glass, che rivelò l’indiscutibile talento di Wilson al mondo.

Il centro culturale della Città di Lugano offre così un’occasione unica per conoscere la poetica e l’estetica di uno degli artisti contemporanei più poliedrici e innovativi al mondo, capace di intrecciare linguaggi diversi come il teatro, la scultura, l’installazione, l’architettura, la luce, il disegno, la gestualità, il movimento, la danza, la musica, il suono, dando vita ad uno stile unico e inequivocabile nel segno dell’arte totale.


L’installazione al LAC | 6 dicembre 2023 – 7 gennaio 2024

Fortemente suggerita dagli spazi architettonici del LAC che Wilson ha visitato più volte, Panther Owls Elk – Animal Stories è un’installazione multimediale appositamente creata per il centro culturale, coprodotta da LAC Lugano Arte e Cultura e Change Performing Arts , che dal 6 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 trasformerà la Hall in un vera e propria foresta virtuale grazie a diciassette video ritratti di gufi delle nevi, una pantera e un’alce, lavori che riflettono l’essenza della sua poetica. Realizzati in tempi diversi, al LAC sono esposti e accostati per la prima volta in un unico luogo e in un disegno unitario, a creare una vera e propria scultura ambientale articolata in tre spazi, che prevede il passaggio del visitatore attraverso un alto corridoio luminoso e chiassoso abitato dai gufi, in contrasto con le due stanze adiacenti più scure, dove una pantera nera e un’alce immersa nella nebbia richiedono una partecipazione quasi intima e meditativa.

Nei video ritratti di Wilson, così come nel suo teatro, l’azione è frutto di una riduzione del linguaggio gestuale e verbale: un processo minimale reso iconico dal rallentamento e dalla ritualità ripetitiva.


Robert Wilson incontra il pubblico | mercoledì 6 dicembre ore 18:30

In occasione dell’inaugurazione dell’installazione Panther Owls Elk – Animal Stories, Robert Wilson introdurrà il suo lavoro in una conversazione con i direttori Michel Gagnon e Carmelo Rifici: un appuntamento che permetterà di conoscere da vicino le molte sfaccettature del suo percorso artistico. Oltre all’installazione, il dialogo approfondirà la realizzazione di Relative Calm, suo lavoro più recente, e la trasversalità delle sue creazioni.


Lo spettacolo Relative Calm | mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre ore 20:30

Mercoledì 13 e giovedì 14 dicembre – uniche repliche svizzere – andrà in scena al LAC Relative Calm, una produzione Change Performing Arts in coproduzione con il LAC insieme a sei enti teatrali internazionali, che celebra la reunion con la coreografa Lucinda Childs ad oltre quarant’anni di distanza dal debutto assoluto di Einstein on the Beach, che rivelò l’indiscutibile talento di Wilson al mondo. Relative Calm è un lavoro costruito in tre parti: la prima e l’ultima sono la rivisitazione di due coreografie a cui lo stesso Wilson e Lucinda Childs lavorarono insieme nel 1981 su Rise di Jon Gibson e Light over water di John Adams; nel mezzo trova spazio una creazione originale su Pulcinella di Stravinskij. Un lavoro interdisciplinare, una macchina ipnotica di movimenti, suoni, luci ed immagini che vede in scena – in un’armonica architettura di spazio e tempo – dodici giovani interpreti della compagnia MP3 Dance Project.

In occasione della replica di mercoledì 13 dicembre, il LAC organizza un transfer gratuito per il pubblico da e per Milano. Con partenza da Via Paleocapa 3 (angolo Piazza Cadorna) alle 18:30, luogo in cui si rientra al termine dello spettacolo. La prenotazione è obbligatoria e consentita unicamente se in possesso di un biglietto per lo spettacolo.

 

(28 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Milano
nubi sparse
23.7 ° C
24.8 °
22.4 °
74 %
3.1kmh
40 %
Mar
32 °
Mer
31 °
Gio
29 °
Ven
30 °
Sab
32 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA