Pubblicità
29.7 C
Milano
35.1 C
Roma
PubblicitàAttiva DAZN

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

Home38° Festival MIX MilanoAl via la nuova edizione della rassegna Queerelle a cura del MiX...

Al via la nuova edizione della rassegna Queerelle a cura del MiX Festival con il film “Queendom” Premio del Pubblico al #MiX37

Iscrivetevi al nostro Canale Telegram
Pubblicità

Dopo un anno ricco di iniziative e ottimi risultati, nel 2024 ripartono le attività del MiX Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e Cultura Queer con la nuova edizione di Queerelle, la rassegna con focus sul cinema queer contemporaneo organizzato in collaborazione con Fondazione Prada, che riapre le proiezioni venerdì 12 gennaio alle 20.30 al Cinema Godard di Fondazione Prada, con Queendom, il suggestivo documentario tra arte e attivismo, vincitore del Premio del Pubblico al #MiX37, che segue le performance pubbliche e la vita di Gena Marvin, artista queer che da anni sfida le politiche anti LGBTQ+ di Putin, mettendo in pericolo la sua vita, sullo sfondo del patriarcato brutale e della guerra totale della Russia contro l’Ucraina.

La proiezione sarà seguita da una conversazione tra la regista Agniia Galdanova, l’artista Gena Marvin, il direttore del Piccolo Teatro di Milano Claudio Longhi e il responsabile del Cinema Godard Paolo Moretti. Chiude la serata l’official party del film hosted by Gena Marvin al Club Plastic di Milano, con ingresso gratuito a partire dalla mezzanotte.

L’evento fa anche parte del ciclo di appuntamenti “Sguardi paralleli” organizzati dal Piccolo Teatro per approfondire il tema del corpo politico che accompagna lo spettacolo teatrale “Ho paura torero” dell’autore e artista di culto cileno Pedro Lemebel, pioniere del movimento queer in America Latina, una nuova produzione del Piccolo Teatro con la regia di Claudio Longhi, in scena al Teatro Grassi dall’11 gennaio all’11 febbraio.

A chiudere gli appuntamenti del MiX dedicati al corpo politico, un talk venerdì 2 febbraio alle 18 nel chiostro del Teatro Grassi, moderato da Giorgio Bozzo, attivista nonché ideatore e produttore del podcast “Le radici dell’orgoglio”.

Tra le altre novità del programma culturale e artistico del MiX per il 2024, Promisqə una serie di serate di queer clubbing organizzate in collaborazione con mosso Milano in via Angelo Mosso 3 (angolo via Padova) ogni terzo giovedì del mese. Uno spazio di creatività queer e condivisione sonora con il meglio della scena artistica queer contemporanea che apre i battenti il 25 gennaio con il live del duo hip hop salentino La Malasorte (Elastico Records), nato dall’incontro tra il rapper Proofeta (Pierluigi Conte) e la cantante LaMush (Claudia Giannotta) a cui seguirà il dj set electropunk di orbitaconme.

Una nuova partnership con il Piccolo Teatro va invece a rafforzare la storica collaborazione tra il MiX e il teatro milanese che da 18 anni è la casa elettiva del festival. Da quest’anno infatti per tutti coloro che si sono tesserati al MiX, c’è la possibilità di acquistare gli spettacoli della stagione del Piccolo Teatro di Milano a un prezzo agevolato, sia sui biglietti sia sugli abbonamenti, a partire dal capolavoro di Lemebel, “Ho paura torero”.

 

 

(14 gennaio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Milano
poche nuvole
29.7 ° C
31.5 °
28.5 °
58 %
4.6kmh
20 %
Mar
32 °
Mer
31 °
Gio
30 °
Ven
31 °
Sab
32 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA