Home / Milano / Milano Moda, edizione record per White 2016: +11% di espositori

Milano Moda, edizione record per White 2016: +11% di espositori

milano-whitedi Redazione

 

 

 

Si aprirà nel segno dei record l’edizione 2016 di White, il salone leader della moda contemporary. Dal 24 al 26 settembre, WHITE WOMEN’S COLLECTIONS + ACCESSORIES, il salone patrocinato dal Comune di Milano, animerà il Tortona Fashion District durante Milano Moda Donna con un’edizione che segna uno step fondamentale nella crescita e nell’espansione internazionale della kermesse. WHITE inaugura 5 nuove sezioni di ricerca, superando i 500 espositori di cui 346 aziende italiane e 164 estere con una crescita del 32% di brand stranieri, che scelgono WHITE Milano per presentare le loro collezioni. Tra questi sono 200 le new entry che confermano la continua azione di scouting per offrire ai buyer proposte sempre aggiornate sui nuovi trend. Una crescita per l’edizione di settembre 2016 che registra un +11 % rispetto alla stessa edizione dell’anno precedente.

“WHITE dimostra, non solo con i numeri ma soprattutto con la sua costante ricerca di nuovi giovani talenti e linguaggi, di porsi quale vero punto di riferimento per tutto il comparto del fashion, anticipando tendenze e stili che il mondo ci invidia – afferma l’assessore alla Politiche per il lavoro, Attività produttive, Moda e Design, Cristina Tajani -. Con WHITE già da qualche anno abbiamo iniziato un percorso per valorizzare le giovani imprese della moda e i giovani artigiani che, unendo antica sapienza manuale alla ricerca di nuovi stili, sanno rinnovare il mondo del fashion italiano contribuendo così a rendere Milano, nei giorni delle fashion week, l’unico vero luogo di confronto internazionale per brand, stilisti e operatori del settore”.

“Dalla prima edizione di WHITE nato in Via Tortona, questa è la più rilevante non solo per i numeri, ma soprattutto a livello di progettualità, grazie alle importanti partnership che ci hanno fatto capire quanta strada abbiamo fatto. Oggi WHITE è una realtà leader che ha trovato il suo DNA nel caratterizzare una settore ben specifico, quella della moda contemporary. Non solo un progetto, ma abbiamo definito un segmento, che portiamo a Milano e poi nel mondo. Siamo uno dei fattori che contribuiscono a rendere sempre più appealing e di successo la fashion week di Milano, portando la ‘targa Milano’ in giro per il mondo grazie alle collaborazioni attivate con ICE. Uno sviluppo importante frutto di un lungo lavoro e un approccio innovativo al mondo fieristico, che ha sin dall’inizio ci ha caratterizzato e si è rivelato vincente nel tempo”, commenta Massimiliano Bizzi, Fondatore di WHITE.

Nell’area Ex Ansaldo di via Tortona 54, WHITE reinterpreta la residenza d’artista CASABASE con dieci stanze che ospitano l’artigianalità contemporanea. Un progetto mirato a far conoscere il lavoro del vero artigiano. Una rappresentazione che gioca fra il reale e l’irreale, liberamente ispirata all’estetica cinematografica di Wes Anderson di The Budapest Hotel o agli interni dei film di Jaco Van Dormael. Un vero e proprio atto performativo studiato per celebrare l’identità degli artigiani, sottolineare l’importanza della loro storia inquadrandola nella stanza. Un progetto che vuole accrescere la conoscenza del vero lavoro dell’artigiano contemporaneo, capace di creare e realizzare un oggetto, dall’idea alla produzione dello stesso con un alto tasso di innovazione e cura del dettaglio. Visualizzare il percorso che ha generato un prodotto significa capirne la reale consistenza e saper fare, per questo la selezione ha privilegiato veri artigiani secondo caratteristiche ben precise di haut artisanat. Tra i nomi di punta: Melampo, Asciari Milano, Bistrusso, Cesare Gatti, Haetts e Manfredi Manara.

Nel segno del supporto alle nuove generazioni della moda, giunge alla seconda edizione IT’S TIME TO SOUTH, iniziativa nata grazie alla partnership tra WHITE e ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, che intende valorizzare e promuovere nuovi brand e aziende dalle regioni: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Un progetto per scoprire le nuove generazioni del Made in Italy.

Nella giornata di domenica 25 Settembre verrà assegnato il premio INSIDE WHITE, il cui vincitore sarà scelto dalla influencer internazionale Alexandra Pereira conosciuta come Lovely Pepa, 1,2 milioni di follower in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

(13 settembre 2016)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi