Rastrelliere bici, il Comune di Milano raccoglie le domande dei privati per nuovi stalli

Share post:

milano-bikemi-00di Redazione

 

 

 

Esercizi pubblici, condomini, associazioni, studi professionali, chiunque volesse avere una rastrelliera per le bici a disposizione di tutti può partecipare al bando pubblicato da alcuni giorni sul sito web del Comune di Milano e farne domanda.

“Vogliamo promuovere e diffondere l’uso della bicicletta a Milano e la possibilità di parcheggiarla sempre in una rastrelliera semplifica la vita dei ciclisti – dichiara Marco Granelli, assessore alla Mobilità e Ambiente -. A Milano negli ultimi anni abbiamo posato quasi 10 mila posti per biciclette. Da oggi tutti possono mettere una rastrelliera, il Comune ci mette lo spazio e la consulenza. Ci auguriamo di moltiplicare gli spazi e di incentivare anche così la mobilità sostenibile”.

Al bando possono partecipare tutti i soggetti privati o pubblici: condomini, associazioni, Enti, studi professionali, bar, ristoranti, negozi etc. purché la rastrelliera sia adibita a uso pubblico. La postazione dovrà essere su area pubblica la cui idoneità è soggetta all’approvazione del Comune. Una volta stabilito il luogo, questo sarà delimitato da regolare segnaletica orizzontale.

La postazione avrà carattere permanente con tacito rinnovo di anno in anno da parte del privato e dell’Amministrazione.

Sul sito all’indirizzo http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/tributi/Occupazione_suolo_pubblico/Portabiciclette_ad_uso_pubblico sono pubblicati le informazioni, il testo del bando e tutti i moduli utili per la presentazione della domanda che deve essere indirizzata a:

 

•    Punto Unico di Ingresso – via Larga 12 (ingresso da via Pecorari 3) – piano terra – Salone Multiservizi – dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 12;

•    Protocollo Generale – via Larga 12 (ingresso da via Pecorari 3) – piano terra – dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 15.30.

 

Per eventuali chiarimenti è possibile rivolgersi al Servizio Occupazione Suolo/Sottosuolo Pubblico, ai numeri 02-884.67583/45865, chiamando lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14,30 alle 16,30.

Il portabiciclette a uso pubblico è esente dal pagamento del canone OSAP (occupazione spazi e aree pubbliche).

 

 

 

 

(24 novembre 2016)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

potrebbero interessarvi

Polizia di Stato a Milano, sgomberati solai e cantine in via Zamagna

di Redazione Milano La Polizia di Stato da questa mattina a Milano sta procedendo alla bonifica e alla messa...

Il prefetto scioglie la giunta di Cologno Monzese, nuovo capolavoro leghista

di Daniele Santi Quando si dice avere a cuore gli interessi del popolo e Prima l'Italia, vero? basta guardare...

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: