Home / Comune di Milano / Palazzo Marino, “Minorenni e Famiglie, quali giustizie?”

Palazzo Marino, “Minorenni e Famiglie, quali giustizie?”

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

“Riformiamo la giustizia minorile ma facciamolo coinvolgendo tutti gli operatori del settore, che oggi sono molto preoccupati dal rischio concreto di disperdere esperienze e competenze che fanno parte del patrimonio di un sistema efficace e che funziona. Invitiamo il Senato ad affrontare i prossimi passaggi con molta responsabilità e senza chiudersi al confronto”.

Così il presidente del Consiglio comunale di Milano, Lamberto Bertolé, intervenuto al convegno “Decidere con lo sguardo al futuro – Quale giustizia per i Minorenni e le relazioni familiari?”, che si è tenuto questa mattina in Sala Alessi a Palazzo Marino.

L’iniziativa, promossa dalla stessa Presidenza del Consiglio Comunale in collaborazione con CNCA, CNOAS e Camera Minorile di Milano, ha visto confrontarsi personalità del mondo giudiziario, accademico e dell’attivismo sociale sulle funzioni e sull’attività del Tribunale dei Minori, alla vigilia dell’approdo in Senato del disegno di legge che ne prevede, tra le altre cose, l’abolizione.
 




 
Tra i partecipanti anche il presidente del Tribunale di Milano, Roberto Bichi, secondo il quale quella della giustizia minorile “è una riforma che passa sopra le teste degli operatori e in cui non vengono garantiti mezzi, di personale e logistici, per supportarla”.

 

 

(7 marzo 2017)

 




 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi