Home / notizie / Sabato 13 maggio all’Arena Civica di Milano “Oral Cancer Day”

Sabato 13 maggio all’Arena Civica di Milano “Oral Cancer Day”

di Gaiaitalia.com, Milano

 

 

 

Sabato 13 maggio presso la piazza antistante l’ingresso principale dell’Arena Civica di Milano (Parco Sempione) si svolgerà la prima Giornata della Salute organizzata dall’Ordine dei Medici di Milano.

L’evento avverrà in collaborazione con Fondazione ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) che celebra contestualmente l’Oral Cancer Day, giornata nazionale sulla prevenzione del cancro della bocca.
Questa giornata ha lo scopo di far conoscere alla popolazione i fattori di rischio del cancro orale e sensibilizzarla sui corretti stili di vita ma anche su quanto sia importante la diagnosi precoce di questo tumore dall’alto grado di invasività con prognosi spesso infausta per la facilità con cui può diffondere metastasi ai linfonodi del collo e, per via ematica, ai polmoni.

Ogni anno in Italia il cancro orale uccide circa 3mila persone. Il tumore del cavo orale (che può interessare gengive, lingua, tessuti molli della bocca) è l’ottava forma tumorale più diffusa al mondo. I fattori di rischio principali sono il fumo e l’eccessivo consumo di bevande alcoliche. In particolare, l’associazione di entrambi i fattori espone a un rischio di ammalarsi oltre 20 volte più alto rispetto a quello di un non fumatore-bevitore.

In Italia colpisce ogni anno circa 6mila persone con una sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi in media del 44%. Chi riesce a superare i 5 anni spesso deve sottoporsi a terapie chirurgiche, radioterapiche e chemioterapiche così invasive, complesse e sfiguranti da compromettere la qualità della vita e lo status psicofisico dei pazienti.

La diagnosi precoce è quindi fondamentale aumentando la probabilità di sopravvivenza e consentendo interventi meno invasivi. “Bisogna richiedere al proprio dentista di controllare almeno una volta all’anno le mucose orali – spiega Andrea Senna, presidente della Commissione Albo Odontoiatri dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano – Quando si vede all’interno della bocca una macchia o una neoformazione non riconducibile a una causa nota e che non passa spontaneamente dopo 15 giorni è opportuno farsi visitare dal proprio medico dentista o presso strutture specializzate, come la clinica odontoiatrica dell’ospedale San Paolo di Milano, diretta dal professor Carrassi”.

Sabato, in occasione della Giornata della Salute, le visite di screening del cancro orale verranno effettuate in collaborazione con l’Esercito Italiano che metterà a disposizione uno shelter odontoiatrico (struttura mobile contenente un vero e proprio studio dentistico in dotazione agli ospedali da campo militari) con cui odontoiatri volontari eseguiranno visite ai cittadini.

La visita di screening è eseguibile tramite un’ispezione di pochi minuti della mucosa orale durante la quale si valuta la presenza di lesioni sospette. Nei casi di riscontro positivo i pazienti verranno indirizzati per ulteriori accertamenti a centri specializzati.

Lo shelter si troverà davanti all’Arena dalle 9.00 alle 18.00 e sarà affiancato da gazebo in cui verrà distribuito materiale informativo sui corretti stili di vita e in cui medici volontari proveranno anche la pressione sanguigna a chi ne farà richiesta.

 




(4 maggio 2017)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi