Le iniziative di Brescia Musei fino al 30 settembre

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Brescia

 

 

Ultimi giorni per visitare le grandi mostre fotografiche Brescia Photo Festival in Santa Giulia: “Leggere” di Steve McCurry e le due mostre della famosa agenzia Magnum. Giunge al termine anche Il Giardino dell’Eden, la prima edizione della stagione estiva del cinema Nuovo Eden in Castello con teatro, djset e una speciale visita teatralizzata.

La fortezza cidnea è protagonista anche nel pomeriggio di domenica 3 settembre con “Il SOLE SI FA ARTE”. Il giovedì sera si prosegue con gli imperdibili percorsi guidati alla scoperta delle straordinarie opere di Mimmo Paladino e con i Musei e le mostre aperti fino alle 22.00. Domenica 3 settembre torna il FILO DI ARIANNA (rivolto a ciechi e ipovedenti ma anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive pluri-sensoriali) e si terrà l’ultima delle visite guidate in compagnia di Steve McCurry e i grandi fotografi di Magnum Photos: da non perdere!




 

IL GIARDINO DELL’EDEN:

Un’imperdibile settimana

con una proposta cinematografica e culturale sempre nuova

Proseguono, fino al 3 settembre, in un luogo fresco e straordinario, il Castello di Brescia, gli appuntamenti estivi al Giardino dell’Eden.

Tutti i giorni, dalle 18 alle 24, una selezione di food truck vi proporranno il meglio dello street food italiano di qualità.

 

Mercoledì 30 agosto

I FIGLI DELLA NOTTE  di Andrea De Sica

Giovedì 31 agosto

LA VENDETTA DI UN UOMO TRANQUILLO di Raúl Arévalo

 INFORMAZIONI

Inizio proiezioni ore 21

Inizio eventi prima della proiezione: ore 19.15

In caso di pioggia le proiezioni si svolgeranno presso il cinema Nuovo Eden.

 

Giovedì 31 agosto

PROMENADE. PASSEGGIATE TRA PRESENTE E PASSATO

visite serali dedicate alla straordinaria mostra di Mimmo Paladino.

Settimanalmente, per tutta l’estate, si può viaggiare a ritroso nel tempo, da Brescia a Brixia, in un eccezionale percorso d’artista che conduce dal Parco Archeologico al Museo di Santa Giulia attraverso la mediazione e la sensibilità di Mimmo Paladino, un grande protagonista dell’arte contemporanea.

Si tratta di una mostra irripetibile in quanto le opere sono state individuate e collocate in punti specifici per dialogare con il nostro patrimonio in un intreccio inestricabile tra antico e moderno, realtà e finzione.

 

Domenica 3 settembre

ULTIMO GIORNO DI MOSTRA!

UNA “GRANDE DOMENICA”CON

I CAPOLAVORI DI MAGNUM PHOTO E STEVE McCURRY

 

La visita guidata alle mostra offre la straordinaria possibilità di conoscere i grandi fotografi della celebre agenzia internazionale che si è sempre distinta per aver posto in rilievo sia il valore di cronaca e documentario delle fotografie, sia il valore artistico delle immagini fissate dai suoi fotografi, con un’introduzione alla mostra di Steve McCurry “Leggere”, in prima mondiale a Brescia.

 

Domenica 3 settembre

IN CASTELLO, ESPLORANDO NUOVI MONDI

Castello di Brescia

ore 15.00

Speciali percorsi e laboratori per vivere in modo nuovo il Castello e gli spazi verdi che lo circondano.

Torna l’appuntamento mensile, dedicato alle famiglie, con sperimentazioni creative tra arte, scienza e natura. Il progetto, nato dalla sinergia tra Fondazione Brescia Musei e il Museo di Scienze Naturali di Brescia, rappresenta una preziosa opportunità per conoscere ed esplorare con occhi nuovi la città attraverso i luoghi più rappresentativi.

Ecco quindi in Castello, dalle 15.00 alle 17.15, IL SOLE SI FA ARTE, una coinvolgente proposta che si articola in due momenti:

Piccolo Miglio dalle 15.00 alle 16.00

Il sole è la stella più vicina a noi ecco perché è cosi luminoso! Nella pratica di laboratorio gli studenti sperimentano la raffigurazione del sole utilizzando strumenti e tecniche artistiche diverse.

Specola Cidnea, osservazioni solari, dalle 16.15 alle 17.15

Nell’attività sarà possibile scoprire i particolari della superficie del sole e, grazie all’utilizzo  di strumenti speciali, si potranno vedere i curiosi dettagli della nostra stella. Osservazioni solari e lettura della meridiana.

 

Domenica 3 settembre

A PORTE APERTE. IL MUSEO ACCESSIBILE

IL FILO DI ARIANNA

Museo di Santa Giulia

ore 15.00

Percorso che si avvale di materiali specifici, rivolto a ciechi e ipovedenti ma anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive pluri-sensoriali.

Il progetto è finalizzato a favorire l’accoglienza nei musei bresciani, l’accessibilità alle collezioni e la conoscenza del patrimonio storico artistico della città nella salvaguardia dei principi di uguaglianza delle opportunità culturali. 

 

Prenotazioni: santagiulia@bresciamusei.com .

 

 

Di seguito i nuovi orari dei musei bresciani validi fino al 30 settembre da martedì a domenica, 10.30-19.00, giovedì estensione fino alle 22. Dal 1° ottobre al 15 giugnoda martedì a domenica, 9.00-18.00, giovedì estensione fino alle 22.





(30 agosto 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

potrebbero interessarvi

Banda di sconsiderati che “c’avevate trombato” il Bossi

di Giancarlo Grassi Era una vera e propria catastrofe quella creata dalla sconsiderata segreteria di Salvini che continua a...

Regio Insubrica. A Varese assemblea generale per passaggio di consegne da Ticino a Lombardia

di Redazione Lombardia L'assessore regionale a Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori, parteciperà domani, mercoledì 28 settembre,...

“You Are Darwin”. Il nuovo viaggio nell’evoluzione delle specie. Pavia, Museo Kosmos

di Redazione Cultura Way Experience, VIS e il Sistema Museale d’Ateneo dell’Università di Pavia presentano You Are Darwin, in anteprima...

Banda di sconsiderati che c’avete trombato il Bossi

di Giancarlo Grassi E' una vera e propria catastrofe quella creata dalla sconsiderata segreteria di Salvini che continua a...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: