Home / lavoro / Il Comune di Milano attento al piano esuberi in British Telecom Italia

Il Comune di Milano attento al piano esuberi in British Telecom Italia

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

Il Comune di Milano segue con attenzione l’evolversi della situazione dei lavoratori di British Telecom Italia interessati dal piano di riorganizzazione nazionale del personale attuato dall’azienda che, ad oggi, conta complessivamente 870 lavoratori, 202 interessati da esuberi di cui 97 direttamente sul territorio milanese.

Sul tema si è tenuto un incontro tra i tecnici dell’Assessorato alle Politiche per il Lavoro e le Attività produttive e i rappresentanti dei lavoratori di BT Italia, nella mattinata del 6 settembre.

L’incontro ha fatto emergere la volontà dell’Amministrazione comunale di attivarsi presso gli organi competenti per dare avvio a un tavolo di confronto con i rappresentanti dell’azienda, per comprendere i reali interessi e i relativi piani di sviluppo di BT Italia, al fine di evitare la perdita di posti di lavoro e il depauperamento economico del territorio milanese.

In attesa della definizione del prossimo incontro, gli uffici dell’Assessorato alle Politiche per il Lavoro, Attività Produttive e Commercio continueranno a monitorare la situazione a conferma della propria vicinanza ai lavoratori coinvolti.





(7 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi