Omicidio di un 22enne nel Bergamasco, fermati due uomini

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Lombardia

 

 

Sono stati fermati all’alba del 12 settembre due indiani sospettati di essere gli autori dell’omicidio di Amandeep Singh, 22enne loro connazionale ferito da un colpo di pistola durante una sparatoria in una palazzina di Palosco, nel Bergamasco, e deceduto poco dopo il ricovero in ospedale. Fermati dai Carabinieri che li hanno rintracciati a Leno, nel Bresciano, mentre viaggiavano a bordo di un auto nella quale nascondevano un’ascia, i due sono stati portati in caserma a Treviglio e quindi rinchiusi nel carcere di Bergamo.

Un terzo uomo, anche lui indiano, è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento.

 




 

(13 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: