A Brescia lo spettacolo “Il Testimone”, dalla mafia alla libertà. Il 29 settembre

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Brescia

 

 

“Il Testimone”, spettacolo con Bebo Storti e Fabrizio Coniglio in programma venerdì 29 settembre alle 21 all’Auditorium San Barnaba, fa parte di “Dalla mafia alla libertà – Accendiamo la luce”, programma di prevenzione e contrasto del crimine organizzato attraverso l’aiuto alle vittime e la presa di coscienza dei cittadini. L’iniziativa è stata realizzata dal Comune di Brescia con il contributo di Regione Lombardia e in collaborazione con Questura di Brescia e C.C.I.A.A. di Brescia.

L’azione scenica di Mario Almerighi e Fabrizio Coniglio, prodotta da Tangram Teatro e distribuita da Gershwin Spettacoli, racconta, facendo parlare solamente i fatti, un episodio lontano e dimenticato dalla memoria collettiva: quello dell’assassinio del magistrato Giacomo Ciaccio Montalto, impegnato nell’indagare i rapporti fra mafia di Trapani e narcotrafficanti.

Un pezzo di storia contemporanea, tratteggiata seguendo oggettivamente i fatti che si verificarono prima e dopo l’assassinio. Giacomo Ciaccio Montalto è il primo magistrato che si impegna con grande professionalità contro la mafia del trapanese, legata a filo doppio con quella americana. È solo, più che solo a Trapani, ma ha un amico lontano che vive a Roma, un giudice di nome Mario Almerighi, a cui confida le proprie paure e le proprie indagini: la mafia ha anche contatti dentro al Tribunale di Trapani. Il 25 gennaio del 1983 Ciaccio Montalto viene barbaramente assassinato.

Nel 1993 Andreotti è messo sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa. Vent’anni dopo la morte di Giacomo Ciaccio Montalto, Mario Almerighi decide di testimoniare su quanto a sua conoscenza al Processo Andreotti: sente di doverlo a Giacomo per il suo coraggio, per la loro amicizia e per la verità. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.





(28 settembre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

potrebbero interessarvi

Allerta gialla a Milano per maltempo fino al 29 maggio

di Redazione Milano Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) per...

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: