Home / eventi / Milano, alla Fabbrica del Vapore l’ottava edizione di “Love Design”

Milano, alla Fabbrica del Vapore l’ottava edizione di “Love Design”

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

 

Fino a fino a domenica 22 si svolgerà in Fabbrica del Vapore Love Design, uno degli appuntamenti milanesi più attesi dagli amanti dell’arredo di qualità, organizzato dal Comitato Lombardia di AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro – e ADI – Associazione per il Disegno Industriale. Questa ottava edizione si tiene negli spazi ex industriali di via Procaccini 4, messi a disposizione dal Comune di Milano, proprio nel mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno simboleggiato dal Nastro Rosa, all’interno del calendario di iniziative promosse da AIRC per sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce.

Originalità, innovazione, tradizione manifatturiera e rispetto del territorio mettono l’individuo al centro di una visione responsabile dell’abitare condivisa dalle aziende del design made in Italy, così come la ricerca scientifica di qualità investe sulla dignità dell’uomo: su questo punto di connessione è nato Love Design. Sono oltre 60 le aziende che hanno scelto di essere partner del progetto, donando alcuni dei loro pezzi iconici. E sono 40 i premi in palio per la lotteria, fra cui una Fiat 500, una Vespa Piaggio, soggiorni sul Garda, un gioiello firmato Damiani, una borsa Salvatore Ferragamo. Un evento nell’evento, la cui conclusione, con l’estrazione dei biglietti vincenti, è in programma dalle ore 18.00 di domenica 22 ottobre.

Con i fondi raccolti durante la mostra del design solidale e grazie alla lotteria, AIRC ha in programma il finanziamento di tre borse di studio triennali per altrettanti giovani ricercatori italiani, del valore di 75mila euro l’una. Come per tutti i progetti promossi dall’Associazione, i destinatari di questi fondi verranno selezionati attraverso un processo rigoroso, meritocratico e trasparente. Dalla prima edizione del 2003 a oggi, Love Design ha distribuito oltre 18mila oggetti di design messi a disposizione da più di 150 aziende, per un totale di oltre 2 milioni di euro destinati alla migliore ricerca sul cancro, dimostrando che dal dialogo fra l’eccellenza della creatività italiana, la ricerca scientifica e il valore della solidarietà possono nascere grandi progetti.





(19 ottobre 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi