PubblicitàAttiva DAZN
17 C
Milano
17.1 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomenotizieCastello Sforzesco: nasce il primo torneo di scacchi della Città di Milano

Castello Sforzesco: nasce il primo torneo di scacchi della Città di Milano

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Milano twitter@gaiaitaliacomlo #scacchi

 

 

Si terrà domenica 6 maggio, al Castello Sforzesco, una giornata dedicata agli scacchi, che si chiuderà con il primo Torneo della Città di Milano, in memoria di Franco Rindone, il ciclista di 52 anni, papà di due bambini, che perse la vita il 7 luglio scorso in piazza Resistenza Partigiana travolto da un camion.

“La famiglia ha voluto fortemente che Franco fosse ricordato con una grande festa dedicata agli scacchi, passione che condivideva con il figlio Andrea. Ci siamo messi subito a disposizione, insieme a MM, e grazie all’associazione Il Castelletto Scacchi, ne è nato il primo Torneo Blitz della Città di Milano”, dichiarano la vicesindaco Anna Scavuzzo e l’assessore alla Mobilità e Ambiente Marco Granelli. “La nostra idea è che questo diventi il primo torneo ufficiale della nostra città e per questo chiamiamo a raccolta tutte le associazioni scacchistiche, perché collaborino con noi alla realizzazione delle prossime edizioni”.

La giornata dedicata agli scacchi sarà suddivisa in due momenti. La prima parte, dalle 10 alle 14, sarà una grande festa aperta a tutti, con un momento di saluti istituzionali alle ore 12 e diverse attività: ‘Impariamo a giocare’, ‘Simultanea con ScaccoMax e ScaccoAndrea’, ‘Drum&Magic, spettacolo di magia e batteria’, ‘Caccia al tesoro scacchistica’, ‘Scacchi e fumetti’.

Il pomeriggio, dalle 14 alle 19, si terrà il ‘Torneo Blitz di Scacchi Città di Milano – Memorial Franco Rindone’, riservato a tutti i giocatori in possesso di tessera ordinaria/agonistica/Juniores FSI valida per l’anno in corso. La manifestazione è valida per variazioni Elo Blitz Fide.

Durante tutta la giornata si terrà anche l’esposizione “Gli scacchi nella storia – Dai protoscacchi al settecento di Philidor”, realizzata da E’-Vento Produzioni, a cura di Alberto e Matteo Tavazzi, con opere appartenenti a raccolte del Castello Sforzesco (Raccolta d’arte antica, Raccolte d’arte applicata e Civica raccolta delle stampe Achille Bertarelli).

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Milano, con il sostegno di Metropolitana Milanese e realizzata in collaborazione con Il Castelletto Scacchi, organizzazione presente da diversi anni nel mondo degli scacchi con sedi a Milano e Savona.

L’iscrizione al torneo del pomeriggio è gratuita e possibile fino a esaurimento degli 80 posti disponibili: www.vesus.org.

 





(30 aprile 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

LOMBARDIA