Home / Comune di Milano / Insultata la consigliera comunale Sumaya Abdel Qader: Bertolé la difende

Insultata la consigliera comunale Sumaya Abdel Qader: Bertolé la difende

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #Politica

 

“Sono solidale con la consigliera Sumaya Abdel Qader insultata oggi da una donna all’ingresso di Palazzo Marino: un episodio intollerabile. Non esistono differenze politiche, ideologiche o culturali che giustifichino la violenza, verbale tantomeno fisica. In questo, la politica ha una grande responsabilità: mantenere il dibattito e il confronto tra le parti sempre a livelli di scambio civile, dialettico, anche acceso e appassionato ma facendo prevalere la ragionevolezza, nel rispetto degli altri, della libertà di espressione e dei diritti di tutti”.

Così il presidente del Consiglio comunale di Milano Lamberto Bertolé, in un comunicato stampa giunto in redazione.

 





 

(13 febbraio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 


 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi