PubblicitàAttiva DAZN
8.2 C
Milano
14.5 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeCultura Milano & LombardiaA Sondrio espone Valerio Righini

A Sondrio espone Valerio Righini

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Sondrio twitter@milanonewsgaia #Cultura

 

L’inaugurazione della mostra è in programma venerdì 19 aprile alle 18, ma le opere di Valerio Righini sono già in bella mostra nel centro di Sondrio, un’esposizione in parte a cielo aperto capace di attirare l’attenzione dei sondriesi e suscitare la discussione.

Comune di Sondrio e Museo Valtellinese di Storia e Arte hanno presentato questo pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, la mostra “Righini 50 e oltre”, una mostra antologica che racchiude oltre 50 anni di carriera dell’artista valtellinese.

Le opere, un’ottantina in tutto, sono infatti in mostra sia nelle sale espositive di Palazzo Pretorio e del Museo, ma anche per le vie del centro sondriese, in piazza Campello, piazzale Bertacchi, all’esterno di Palazzo Muzio, in via Dante e via Piazzi, solo per fare qualche esempio.

A volere  fortemente l’esposizione l’architetto Piercarlo Stefanelli: “Ho convinto l’amico Valerio Righini, forte del mio passato da amministratore per 50 anni e del grande amore che provo per la città di Sondrio – ha spiegato -. Mi piace pensare la città come una grande area espositiva, soprattutto ora che la pedonalizzazione ha guadagnato spazi sottraendoli alla mobilità veicolare”.

Poi, la parola all’artista, Valerio Righini. “Sto vivendo questa bella avventura – ha commentato -. Non è stato facile scegliere tra opere di 50 anni di attività”. In programma ad aprile e maggio visite guidate alla mostra a cielo aperto e anche un vernissage con l’attrice Mira Andriolo tra le opere in centro città.

 

 





 

(18 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA