Home / notizie / Sondrio, Giornata del verde Pulito 2019. Un mese di appuntamento

Sondrio, Giornata del verde Pulito 2019. Un mese di appuntamento

di Redazione #Sondrio twitter@milanonewsgaia #Verde

 

Una “Giornata del Verde Pulito 2019” indetta da Regione Lombardia per domenica 07 Aprile  e che per il Comune di Sondrio  si è protratta per oltre 2 settimane. Promuovere la cura del territorio e sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi di tutela dell’ambiente: questo ha spinto tante associazione, ma anche gli istituti scolastici di diverso ordine e grado (dalle scuole per l’infanzia alle scuole superiori), coordinate dall’Amministrazione Comunale, ad aderire a questa importante manifestazione.

Tutto è cominciato sabato 30 marzo con la rimozione dei rifiuti dall’alveo del Torrente Mallero da parte del Gruppo Volontari per la Protezione Civile di Sondrio. Nei giorni 6 e 7 aprile Associazione Amici di Pradella, Associazione Nazionale Alpini – Gruppo di Ponchiera/Arquino, Cooperativa Agricola Triasso/Sassella sono intervenute per la pulizia e la rimozione della vegetazione infestante nei sentieri delle frazioni, per poi proseguire sabato 13 aprile con il Gruppo Sportivo di Triangia che ha provveduto alla raccolta di rifiuti abbandonati nelle aree del Parco di Triangia e nelle aree adiacenti il lago di Triangia.

WWF Valtellina e Valchiavenna nella settimana dall’8 al 15 aprile ha svolto attività di educazione e sensibilizzazione ambientale preso L’Istituito Comprensivo Sondrio Centro, gli alunni della Scuola Primaria e Infanzia Eco School di Triangia hanno provveduto alla pulizia del giardino della scuola, del parco giochi e alla piantumazione di piante officinali e semina dell’orto.

Ma anche gli alunni delle Scuole Primarie Quadrio e Racchetti, Scuola secondaria di primo grado Sassi insieme ai più grandi delle scuole superiori Besta-Fossati si sono rimboccati le maniche per ripulire le aree verdi nei pressi delle scuole.

Ma non è finita qui. Domenica 28 aprile l’Associazione Alpini di Sondrio pulirà il Sentiero Valtellina nel tratto di competenza del Comune partendo dalla caserma dei Vigili del Fuoco, e  sabato 18 e domenica 19 maggio  il Gruppo dei Volontari della Protezione Civile si metterà all’opera per ripulire il sentiero Mossini-Arquino che in seguito ai danni causati dal maltempo a fine ottobre risulta in condizioni precarie.

Tante le iniziative messe in campo, tanto l’entusiasmo dimostrato da tutti i partecipanti, ma anche moltissimi i rifiuti recuperati grazie alla collaborazione con Secam che gratuitamente ha messo a disposizione uomini e mezzi .

Sono esempio della necessità di collaborare alla manutenzione del territorio, ma soprattutto della necessità di avere un maggior spirito ambientalista, il fusto contenente circa 200 litri di olio esauto e il frigorifero ritrovati, forse dopo anni di abbandono, sul Sentiero Pradella Bassa domenica 7 aprile,   e i 45 sacchi di rifiuti e materiale ferroso ritrovati e raccolti dal Gruppo di Protezione Civile di Sondrio nel pomeriggio di mercoledì 17 Aprile nella zona del Convento di Sant’Anna.

 





 

(26 aprile 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi