Home / Milano / Galleria Vittorio Emanuele II, Armani vince l’asta per il negozio Tim

Galleria Vittorio Emanuele II, Armani vince l’asta per il negozio Tim

di Redazione, #Milano twitter@milanonewsgaia #Notizie

 

Con un’offerta di 1,9 milioni di euro di canone d’affitto annuo, Giorgio Armani Retail si è aggiudicata il negozio Tim nell’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II. Dopo 24 rilanci nella gara all’incanto, con una base d’asta di 670.440 euro, che si è tenuta negli uffici del Demanio di via Larga, il noto marchio della moda ha superato la concorrenza aggiudicandosi per i prossimi 18 anni i 302 mq del locale.

Per il negozio attualmente in uso a Tim si partiva da una base d’asta di 670 mila euro. È la prima volta che il meccanismo di gara all’incanto sbarca in Galleria ed è previsto dall’Amministrazione per i negozi che si affacciano sull’Ottagono. La gara consiste in offerte di rilancio con un intervallo massimo di tre minuti, fino all’aggiudicazione definitiva.

 

(9 novembre 2019)

@gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 





 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi