Home / Brescia / Sardine Brescia: “Riattualizzare i temi sottesi alla Giornata della Memoria” il 25 gennaio

Sardine Brescia: “Riattualizzare i temi sottesi alla Giornata della Memoria” il 25 gennaio

di Redazione #Brescia twitter@milanonewsgaia #6000Sardine

 

Abbiamo appreso dagli organi di stampa che sono state rivolte delle accuse alla Casa della Memoria di Brescia, per essersi esposta politicamente – a detta di alcuni – rispetto al nostro flash mob/performance del 25 gennaio prossimo. Il presente comunicato stampa nasce esclusivamente dalla volontà di voler ringraziare – ancora una volta – Manlio Milani, per l’attenzione e il sostegno mostrati nei confronti della nostra iniziativa.

Le Sardine di Brescia, con questo secondo appuntamento in Piazza della Vittoria, si pongono esplicitamente l’obiettivo di riattualizzare i temi sottesi alla Giornata della Memoria, costruendo un percorso di riflessione e proponendo un linguaggio nuovo e creativo. Ci appare del tutto inopportuno e di pessimo gusto strumentalizzare il “patrimonio collettivo della Città e della memoria bresciana”, tra l’altro con l’ignobile intento di sferrare un attacco gratuito e del tutto ingiustificato a chi, da sempre, si è posto al servizio di questa Città.

Con fervente orgoglio ribadiamo ciò che ci unisce profondamente alla Casa della Memoria: non soltanto la comunanza di valori, ma anche la continua necessità di tenere vivo il ricordo delle vittime di queste strangi immani, così come la convinzione che educando le giovani e le giovanissime generazioni si possa superare l’idea di un ritorno a periodi bui del passato. Ci permettiamo, infine, una nota ironica: a chi non sa che pesci pigliare, consigliamo le sardine.

 

(19 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi