Pubblicità
13.4 C
Milano
17.4 C
Roma
Pubblicità

MILANO

Pubblicità

SPETTACOLI

HomeMilanoIl Coronavirus il 26 gennaio aveva già infettato 160 persone

Il Coronavirus il 26 gennaio aveva già infettato 160 persone

Pubblicità
Iscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione #Milano twitter@milanonewsgaia #Coronavirus

 

Secondo un’analisi della task-force della Regione Lombardia pubblicata dall’ANSA il Covid 19 circolava a Milano già dal 26 gennaio, cioè quasi un mese prima della scoperta del paziente 0 a Codogno (Lodi) – quella Lodi dove la sindaca leghista si fa i selfie nell’ufficio che occupa all’interno della struttura che analizza i tamponi.

Secondo l’analisi in quella data almeno 160 persone avevano già contratto il virus tra Milano e provincia.

A fine febbraio, prosegue l’analisi, i casi erano già 1.200 in tutta la Lombardia. I sintomi del Covid-19 vennero scambiati per la coda dell’influenza stagionale. Ciò che successe dopo lo sappiamo tutti. Scrive l’ANSA che secondo l’analisi  è “altamente probabile che già in quel momento, (26 gennaio), solo a Milano ci fossero già i primi 46 casi di Covid-19 (su 543 in tutta la Lombardia).

 

(29 aprile 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Milano
temporale con pioggia
13.4 ° C
15.2 °
12.3 °
93 %
2.6kmh
75 %
Sab
21 °
Dom
24 °
Lun
24 °
Mar
23 °
Mer
21 °
PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

CRONACA