Metti che a Matteo Salvini sfugga la differenza tra fatturato ed “utile”…

di G.G. #Lopinione twitter@milanonewsgaia #Maiconsalvini

 

Dunque vediamo un po’: la mia ditta guadagna 100, ha 93 di spese, rimane un utile di 7 (utile, non fatturato), sul quel sette devo pagare 15… Detto in francese: come cazzo faccio? Si riassume così, brevemente, salvinamente e un po’ volgarmente, il succo della proposta del Tribuno leghista che continua ad imperversare su tutti i social, canali televisivi, nonostante non ne azzecchi una.

La proposta è stata fatta a Quarta Repubblica e più che uno strafalcione incontrollato, sembra essere invece testimonianza inconsapevole del perché tutte le imprese messe in piedi dalla Lega – giornali, banche, radio – siano saltate in aria (peraltro di un paio di queste Salvini è stato anche direttore, guarda un po’).

 


Continua così lo scorrazzare inconsulto del tribuno leghista tra scandali nel suo partito, candidati bolognesi agli arresti domiciliari, piazze semivuote in Toscana (e osanna in provincia di Alessandria), selfie con ragazzini che indossano la maglietta “processate anche me” e citazioni de la qualunque senza che nessuno lo contraddica e lo corregga in qualsiasi platea televisiva lo si accolga.

 

(4 settembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Related Articles

SEGUITECI

4,525FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: