Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

Share post:

di Redazione Como

Sul territorio del Comune di Como all’oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5 furetti, questo significa che due famiglie su cinque in città hanno un animale domestico. Con questi numeri è evidente che bisogna prestare molta attenzione a promuovere una corretta convivenza tra animali d’affezione e uomo.
Per questi motivi, in questi mesi, ci siamo confrontati con molte realtà: gruppi di cittadini, associazioni ed enti mettendo a punto un programma concreto che possa offrire maggiore tutela, spazi di vita per gli animali e una più certa prevenzione al randagismo e le aggressioni. Infatti, prevedere spazi adeguati è il primo passo per garantire il benessere animale e prevenire tutta una serie di comportamenti a danno degli animali e dei cittadini. L’azione deve essere orientata a integrare e valorizzare la rete degli attori principali: Comune, ATS Insubria, Canile Sanitario di Como e associazioni formali e informali di cittadini. Per tanto, qualora eletti promuoveremo:
  • accordi per la gestione delle aree cani a reti formali e informali di cittadini e creazione di nuovi aree in città;
  • la realizzazione di un ampio parco cani – a integrazione di quelli dei quartieri – in Val Basca che possa essere fruibile a tutti i cittadini per svago, benessere dei cani e dei loro proprietari;
  • la realizzazione di un’oasi felina adiacente al canile sanitario e dare in comodato d’uso la struttura comunale di Via Stazzi per la realizzazione di un gattile rifugio;
  • l’intensificazione degli interventi a contrasto dei comportamenti contrari al benessere animale e la civile convivenza tra animali e cittadini, rimettendo mano al Regolamento di Polizia Urbana;
  • l’integrazione il Piano di Offerta Formativa per le scuole medie con corsi per la corretta cura degli animali d’affezione e rilascio del ‘patentino’;
  • favorire l’adozione di cani e gatti per mezzo di pagine dedicate sul sito istituzionale del Comune di Como.”

Così un comunicato stampa del candidato consigliere di Civitas Progetto Città, Luca Venneri, pubblicato integralmente.

 

(26 maggio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: