PubblicitàAttiva DAZN
14.4 C
Milano
11 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano & Lombardia PoliticaAdesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, "il mio quartiere". O...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Politica

Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E’ l’ultima boutade del fantasioso Matteo Salvini in ipossiemia moderata da sconfitta elettorale e alla ricerca di un respiratore che gli ridia un po’ fiato. E cosa di meglio di qualche parola al vento su una centrale nucleare nel quartiere di Baggio a Milano che non dista troppo dal luogo che ha dato a Salvini gli augusti natali?

La dichiarazione risale a qualche giorno fa ed è stata rilasciata, scrive Repubblica, a David Parenzo durante il convegno dei Giovani industriali a Rapallo: “Nel mondo ci sono 441 reattori nucleari in funzione” ha detto Salvini, “104 in Europa, 56 in Francia, in Italia zero. È necessario che il nostro Paese investa nel nucleare di ultima generazione, sicuro e pulito, e vorrei che un futuro reattore fosse ospitato nella mia Milano, lo voglio nel mio quartiere, Baggio”.

E diremmo che per quanto riguarda la pubblicazione di dichiarazioni argute per oggi abbiamo finito.

 

 

(27 giugno 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA