Cade dal settimo piano del Palazzo del Tribunale. E’ un ex avvocato

Share post:

di Redazione Milano

Un uomo, un ex avvocato sospeso dall’Ordine, è morto dopo essere precipitato dal settimo piano del palazzo del Tribunale a Milano. Un testimone ha visto cadere l’uomo, nelle cui tasche è stato trovato un biglietto dove l’uomo manifestava l’intenzione di togliersi la vita, sia per problemi economici sia per dolorose questioni familiari.

L’Ordine degli avvocati di Milano lo aveva sospeso in via amministrativa già da molti anni per una questione legata al mancato pagamento delle quote e in seguito lo aveva sottoposto a un procedimento disciplinare perché pare avesse in qualche modo esercitato ancora la professione nonostante la sospensione.

 

 

(13 luglio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

I tour virtuali di BergamoScienza 2022. Un grande ritorno

di Redazione Cultura A partire da domani, martedì 4 ottobre, torna a BergamoScienza, per il terzo anno consecutivo, la serie...

Luce, materia e colore. Guerrino Tramonti a Milano nel trentennale della scomparsa

di Redazione Milano La Fondazione e il Museo Guerrino Tramonti APS di Faenza sono lieti di presentare presso lo...

A Gazoldo degli Ippoliti (Mn) dal 29 settembre al 9 ottobre 2022 l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie” 

di Redazione Mantova Giovedì 29 settembre prende il via l’VIII edizione di “Raccontiamoci le mafie”, la rassegna culturale organizzata...

Scannatoio post-elezioni a destra. Cazzotti tra Moratti e Fontana

di Giancarlo Grassi Siccome le elezioni scaldano gli animi e nutrono l'arroganza, soprattutto quando sono elezioni perse, era nell'aria il...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: