Stefano Paulon espone a Made4Art dal 3 novembre

Share post:

di Redazione Cultura

MADE4ART è lieto di presentare presso la propria sede nel cuore di Brera, il quartiere dell’arte nel centro di Milano, un’esposizione di opere inedite dell’artista Stefano Paulon, un progetto a cura di Vittorio Schieroni ed Elena Amodeo.

Fin dalle origini l’essere umano ha cercato, assecondando il suo innato senso di esprimersi, di razionalizzare geometricamente le forme che osserva in natura. Il cemento, nell’essenzialità e nel rigore della materia, scabra e monocroma eppure dall’intensa carica espressiva, densa e impenetrabile come un enigma, è protagonista di questi lavori presentati allo sguardo senza ricorrere a sovrastrutture e abbellimenti superflui: opere che comunicano all’osservatore esclusivamente attraverso se stesse, mettendo a nudo il reale che ci circonda. Talvolta fissato su una struttura lignea e accompagnato dalla presenza di pigmenti blu e oro, questo materiale è impiegato dall’Artista per dare vita ad altari minimali capaci di rammentare nella nostra vita la presenza del sacro, moderne icone, ideali ponti tra passato e contemporaneità in una inesausta ricerca delle leggi fondamentali del reale.

In continuità con le precedenti serie di composizioni tridimensionali da lui realizzate, Stefano Paulon esegue una ricerca relativa alla superficie, alla forma, allo spazio, indagandone rapporti ed equilibri e rappresentando ciò che non è rappresentabile. Una tendenza verso il nulla, o meglio verso il quasi-nulla, verso l’intenzione primaria che sta alla base dell’esistenza di tutto.

PRIMARIEINTENZIONI sarà aperta al pubblico dal 3 al 16 novembre, visitabile prenotando un appuntamento tramite una mail a info@made4art.it; opening giovedì 3 novembre dalle ore 18 alle 20, per gli altri giorni apertura al pubblico il lunedì dalle ore 15 alle 19, dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle 19 e il sabato dalle ore 15 alle 18. Per i collezionisti e per coloro che desiderassero ricevere maggiori informazioni sulle opere o una consulenza per arredamento e interior design sarà anche possibile fissare un colloquio telefonico o tramite videochiamata Skype.

Stefano Paulon (Cernusco sul Naviglio, 1963) è artista, autore, designer e collezionista. Di formazione tecnica, ha avuto diverse esperienze professionali in ambito industriale e nel marketing. In campo artistico si è dedicato inizialmente al disegno al tratto, allo studio della figura umana e allo svolgimento di strutture geometriche complesse. Successivamente, la sua attenzione si è spostata verso il progetto di complementi d’arredo e all’elaborazione di concept nel settore illuminotecnico e architettonico. Conducendo un’intima ricerca relativa allo spazio, la superficie, la forma e facendo ricorso a un personale vocabolario minimalista, il suo linguaggio espressivo è recentemente approdato al trattamento e alla modellazione delle superfici, alle composizioni tridimensionali e alle installazioni. Nel 2019 ha iniziato la raccolta, la configurazione e la catalogazione di tutta la documentazione e di tutto il suo lavoro di ricerca e sperimentazione in previsione di un archivio e di un catalogo ragionato. Tra le esposizioni a cui ha preso parte si ricordano la mostra Stefano Paulon, Piero Campanini. Rigore e Psiche che si è svolta nel novembre 2019 presso lo spazio MADE4ART di Milano, allora in Via Voghera 14 nel quartiere Tortona, insieme alle personali Vuoti Solidi (21 gennaio – 18 febbraio 2021) e Geometrie Teofaniche (10 – 24 novembre 2021), tenutesi nella nuova sede di Brera. 

 

(22 ottobre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



potrebbero interessarvi

Metti che Matteo Salvini si stia “dimenticando” i congressi della “sua” Lega

di Giancarlo Grassi Impegnato com'è con il progetto propagandistico del Ponte sullo Stretto, c'è da sperare che abbia fondamenta più...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Redazione Milano Lo spettacolo di Teatro Sociale e di Comunità Kafka of Suburbia di Minima Theatralia | Duperdu...

Civiche benemerenze. Il 7 dicembre cerimonia di consegna al Teatro Dal Verme

di Redazione Milano Mercoledì 7 dicembre, alle ore 10.30, al Teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro 2),...

Giornata degli Alberi 2022: ecco perché è importante piantare un albero

di Massimo Mastruzzo Anche quest'anno, a novembre, si è celebrata la Giornata Mondiale degli Alberi, anche detta Festa degli Alberi. La ricorrenza risale alla ratifica...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: