PubblicitàAttiva DAZN
14.7 C
Milano
12.9 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeBergamoProgettava un attacco dell'Isis: fermato un minorenne in provincia di Bergamo

Progettava un attacco dell’Isis: fermato un minorenne in provincia di Bergamo

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Progettava un attentato incendiario in nome dell’Isis il minorenne arrestato in provincia di Bergamo ed era pronto a passare all’azione nella zona in cui vive. E’ un minorenne fermato dalla polizia, italiano di origine straniera, ora indagato per associazione con finalità di terrorismo, addestramento, apologia e istigazione a delinquere aggravate.

Il minore, secondo le indagini, è un giovane sostenitore dell’Isis trovato in possesso di numerosissimi contenuti riconducibili allo Stato Islamico, tra i quali video di esecuzioni e manuali relativi alle armi e al confezionamento di ordigni, manuali che diffondeva anche in rete esortando altri giovani a passare all’azione in nome del sedicente stato islamico o Daesh che dir si voglia.

Il giovane è stato fermato su ordine della dalla procura per i minorenni di Brescia e convalidato dal gip del Tribunale per i minorenni il 29 maggio.

 

(30 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 


CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA