PubblicitàAttiva DAZN
14.7 C
Milano
12.9 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeMilano & Lombardia PoliticaLa Lega contro la Germania: "Ottant'anni fa il governo tedesco decise di...

La Lega contro la Germania: “Ottant’anni fa il governo tedesco decise di invadere gli stati con l’esercito ma gli andò male, ora finanziano l’invasione dei clandestini”

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Ecco servito il nuovo corso della Lega alla ricerca della riscossa su Meloni per pensiero, parola e opera del vicesegretario della Lega Andrea Crippa che ha detto ad Affaritaliani.it che i tedeschi “Stanno cercando di destabilizzare il governo attraverso il finanziamento delle Ong per riempirci di clandestini e far scendere il consenso del centrodestra in Italia” e ha poi continuato dicendo: “Ottant’anni fa il governo tedesco decise di invadere gli stati con l’esercito ma gli andò male, ora finanziano l’invasione dei clandestini per destabilizzare i governi che non piacciono ai social-democratici”.

Crippa ha poi chiuso il suo raffinato discorso informando che “A Berlino vogliono Monti, Draghi o Schlein”. E’ una opinione personale, e nemmeno una linea di governo. E’ solo opposizione interna al governo Meloni, di cui la Lega fa parte, spacciata per verità storica. Nel frattempo il Pil cala e lo spread cresce. Ma va tutto bene. Bisogna vincere le Europee.

 

 

(26 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



CRONACA

Pubblicità

LOMBARDIA