PubblicitàAttiva DAZN
11.3 C
Milano
16.6 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeCronaca Milano & LombardiaLa Polizia Locale arresta minorenne appartenente a una baby gang per rapine...

La Polizia Locale arresta minorenne appartenente a una baby gang per rapine e lesioni

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Gli agenti dell’Unità Investigazioni e Prevenzione della Polizia locale di Milano, su disposizione del Gip, hanno proceduto nei giorni scorsi all’arresto per rapine e lesioni di un minore. Il giovane era già stato collocato presso una comunità minorile, ciononostante si era reso responsabile di diversi reati anche di grave entità.

Precedentemente erano state fermate altre sei persone, tutte facenti parte dello stesso gruppo, cinque maggiorenni e un minorenne, per numerosi reati quali rapina, lesioni personali e concorso di persone in reato. Sono in atto accertamenti per identificare gli ulteriori componenti della cosiddetta baby gang, al momento non ancora riconosciuti.

Presso gli uffici della Polizia locale si erano presentati tre giovani che avevano dichiarato di essere stati rapinati di cellulari, documenti e denaro contante da una baby gang – composta da circa 20 persone – nella notte dell’11 febbraio 2023 all’uscita di un locale sito in zona corso Como e di aver riportato lesioni fisiche a seguito dell’accaduto. Nella stessa sede i denuncianti avevano dichiarato di essere in grado di identificare i membri della banda, fornendone un preciso identikit.

Gli agenti, nello svolgimento di indagini per un evento analogo sono riusciti a collegare i fatti e quindi a identificare i responsabili dei reati che, successivamente, sono stati riconosciuti dai denuncianti.

 

 

(11 dicembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



LOMBARDIA