Valerio Adami alla Fondazione Marconi fino al 12 novembre

Share post:

Valerio Adami 01di Redazione

 

 

 

 

 

Un cerchio costante tra disegno e pittura quello scritto dall’arte di Valerio Adami. Una retrospettiva alla Fondazione Marconi di Milano riconosce l’essere tra i protagonisti della “Nuova Figurazione” che si sviluppa nel periodo della Pop Art con aspetti paralleli, ma con linguaggi pittorici articolati e “impegnati”. Una mostra che documenta le fasi della sua ricerca artistica.

Nel ’65 si afferma tra i maggiori esponenti della “Figuration narrative”, elaborando tra loro il surreale e il pop e creando così uno stile personale. Decostruisce e destruttura le figure e gli ambienti circostanti , scomponendoli geometricamente e rifinendone i contorni. La stesura dei colori, accesi e in netto contrasto tra loro è a campitura piena, pura e piatta. Dopo gli anni ’70, le sue immagini si arricchiscono di riferimenti letterati e mitologici, inserendo testi e parole nelle composizioni.

 

 

 

 

 

Valerio Adami, Milano
Fondazione Marconi
via Tadino 15
tel 0229419232
dal 22 settembre al 12 novembre

 

 

 

 

 

 

(1 settembre 2016)

 

 

 

 

potrebbero interessarvi

Allerta gialla a Milano per maltempo fino al 29 maggio

di Redazione Milano Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) per...

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: