Torna a Milano il Darsena Christmas Village fino all’8 gennaio

Share post:

di Gaiaitalia.com

 

 

Dopo il successo della prima edizione, che ha attirato più 800mila visitatori, anche i Navigli tornano a vestirsi per le festività con il Darsena Christmas Village. Da domani, mercoledì 7 dicembre, sino al prossimo 8 gennaio, uno dei luoghi più amati della città si trasformerà in villaggio natalizio, pronto a incantare turisti e cittadini con la magia del Natale.

“Con il Christmas Village in Darsena – ha detto l’assessore allo Sport, Turismo e Qualità della Vita, Roberta Guaineri – completiamo un’offerta natalizia degna di una città come Milano, già ricca di attrazioni, ma ancora più suggestiva in questo particolare periodo dell’anno. La vera e propria isola natalizia che accoglierà milanesi e turisti, permetterà di respirare la magia del Natale anche in una location così suggestiva; per questo ringrazio gli sponsor per il loro supporto”.

La porta d’ingresso del villaggio sarà in piazza XXIV Maggio: varcata la soglia si potrà accedere alla Casetta di Babbo Natale, che lo scorso anno ha ospitato più di 72mila persone e che è pronta ad accogliere i piccoli visitatori per consegnare la loro letterina a Santa Claus e posare per una foto ricordo.

Torna anche la slitta galleggiante di 15 metri, guidata da piccoli aiutanti di Babbo Natale, che scivolerà sulle acque ghiacciate della Darsena alla scoperta delle meraviglie del villaggio, da piazza XXIV Maggio a viale Gorizia. Tesori d’artigianato e prodotti tipici si potranno acquistare nei 31 chalet di legno che compongono il Mercatino di Natale, che si snoderà lungo tutto il villaggio, mentre l’area di varo e alaggio sarà la sede della Piazzetta del Gusto: uno spazio dedicato alla degustazione del migliore cibo da strada.

Tra le novità di quest’anno uno spazio dedicato al romanticismo. All’interno di uno speciale geoide una panchina attenderà chiunque voglia fare foto ricordo e scambiarsi un bacio, prima di lasciarsi stupire dal presepe subacqueo allestito dalla Canottieri San Cristoforo. A dominare il villaggio un albero di Natale di 12 metri, costantemente animato da giochi di colore e musica durante tutto il periodo natalizio, insieme alle luminarie che avranno il compito di riscaldare l’atmosfera.

Ci sarà spazio anche per la solidarietà: all’interno del villaggio, infatti, è previsto un punto di raccolta di giocattoli usati che saranno donati ai bambini dei centri di accoglienza.

La realizzazione dell’evento è possibile grazie all’importante contributo di Vodafone, main sponsor dell’iniziativa, di Leffe, Carrefour, Mediaset Premium, American Express, GetFit e alla collaborazione dei Navigli Lombardi.

 

 

(7 dicembre 2016)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati,, riproduzione vietata

 

potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: