Agenti della Polizia di Milano ancora impegnati nell’assistenza ai cittadini di Amatrice

Share post:

di Gaiaitalia.com

 

 

 

Sono ancora 24, tra donne e uomini, gli agenti della Polizia locale di Milano impegnati nel soccorso alla popolazione di Amatrice, anche oggi colpita da nuove scosse di terremoto e investita da abbondanti nevicate. “Le donne e gli uomini della Polizia locale impegnati ad Amatrice – commenta l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza – stanno rendendo onore alla città di Milano e, nonostante la situazione complessa in cui si trovano, stanno assistendo la popolazione, in particolare gli allevatori rimasti nelle diverse frazioni. Il loro impegno continuerà nei prossimi giorni – aggiunge l’assessore – dato che la Protezione Civile di Milano, in costante contatto con il Dicomac (Direzione comando e controllo) nazionale e della Regione Lazio, sta organizzando l’invio di mezzi speciali spalaneve e contro il ghiaccio a supporto delle zone interessate dalle abbondanti nevicate che impediscono la percorrenza delle strade”.

 

(19 gennaio 2017)

 




 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: