PubblicitàAttiva DAZN
13.9 C
Milano
14.8 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomenotizieApprovato dal consiglio comunale di Milano il nuovo patto parasociale

Approvato dal consiglio comunale di Milano il nuovo patto parasociale

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com

 

 

 

Dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale di Brescia in data 18 novembre 2016, il Consiglio comunale di Milano ha approvato nella seduta odierna (23 gennaio, ndr), con 29 voti favorevoli e 14 contrari, il nuovo patto parasociale tra il Comune di Milano e il Comune di Brescia in merito alla partecipazione detenuta in A2A Spa.

Vengono modificati parzialmente i contenuti del patto di sindacato stipulato tra il Comune di Milano e il Comune di Brescia in data 30 dicembre 2013, rinnovatosi tacitamente sino al 31 dicembre 2019 (l’attuale Patto), prevedendo in particolare l’impegno dei due Comuni a mantenere sindacate e vincolate nel nuovo patto – di durata triennale – un numero di azioni complessivamente pari al 42% del capitale ordinario della Società, apportate sempre in misura paritetica dai due Comuni.

Restano confermati i principi e gli indirizzi già condivisi dai Comuni e riflessi nell’attuale Patto volti, tra l’altro, a favorire lo sviluppo ed il rafforzamento della società A2a Spa e delle sue controllate.

Il Consiglio ha fatto proprio l’impegno, contenuto nel piano triennale 2017-2019, di non procedere all’alienazione di alcuna delle quote di proprietà del Comune di Milano.

 

 

(23 gennaio 2017)

 





 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

LOMBARDIA