Milano, smog: da domani sospese le misure del protocollo aria

Share post:

di Redazione

 

 

 
Da domani, martedì 28 febbraio, saranno sospese tutte le misure straordinarie previste dal primo livello del “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria” al quale il Comune di Milano ha aderito.

Arpa Regione Lombardia ha attestato oggi che per due giorni consecutivi non è stato superato il limite giornaliero di Pm10 di 50 microgrammi per metro cubo: sabato 25 febbraio il livello raggiunto era 28,1 microgrammi al metro cubo e domenica 26 era di 41,4 microgrammi al metro cubo.

Le misure della fase 1 che da domani saranno sospese prevedono lo stop ai veicoli Euro 0 benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel dalle ore 7.30 alle ore 19.30, lo stop alle autovetture private Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato dalle ore 9 alle ore 17 e dei veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato dalle 7.30 alle 9.30. Quando scattano, queste misure e i relativi orari restano in vigore 7 giorni su 7, anche nei festivi infrasettimanali.

 




 

Inoltre saranno sospese le misure che pongono il limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali; il divieto di utilizzo di impianti domestici alimentati a biomassa legnosa al di sotto della classe 3 stelle in base alla classificazione ambientale individuata dalla Regione Lombardia; il divieto di utilizzo di ogni tipologia di combustione all’aperto.

 

 

 

(27 febbraio 2017)

 




 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: