Milano Urban Center, un ciclo per omaggiare lo scrittore Guido Lopez

Share post:

di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

Un ciclo di incontri sulla città di ieri e di oggi, seguendo le orme di Guido Lopez. E’ quello in programma all’Urban  Center, in Galleria Vittorio Emanuele, pensato per rendere omaggio al noto scrittore milanese scomparso nel 2010.

Si parte mercoledì 29 marzo alle 17,30 con l’incontro dedicato a “Milano in Mano” (Mursia), a 52 anni dalla sua prima uscita nelle librerie. L’opera, scritta con l’aiuto di Silvestro Severgnini, è un racconto su Milano che Lopez ha costantemente aggiornato nel corso degli anni, seguendo l’evoluzione della citta? passo dopo passo, a partire dall’inaugurazione della metropolitana nel 1964. Alla sua scomparsa il figlio Fabio ne ha preso le redini aggiornando il libro al 2015. Ne parleranno, oltre a lui, Wilma Vigano? (che lavoro? per tanti anni con Guido), Gino Cervi (giornalista e scrittore), Luca Selmi (scrittore e ricercatore).

Il 27 aprile alle 17.30 si viaggerà invece nel mondo degli Sforza. Attraverso gli scritti di Trotti, ambasciatore d’Este in casa Sforza,  Lopez ci proietta dentro la corte tra politica, sfarzi, delitti e matrimoni combinati. Il figlio Fabio,  Alessia Candido e Giovanni Raso leggeranno brani tratti da “Festa di nozze per Ludovico il Moro” e da “Moro! Moro!”.

Il 17 maggio, sempre alle 17,30, protagonisti saranno Leonardo e Ludovico dell’omonimo libro di Lopez. Fabio e Andrea Lopez, con Miriam Costamagna, ripercorrono le vicende dei rapporti fra i due giganti a cavallo del Rinascimento milanese attraverso le parole dei protagonisti e di chi ne fu spettatore, in particolare dell’ambasciatore estense Jacopo Trotti. Con Claudio Nelli di UrbanFile si immaginerà inoltre un ipotetico luogo ideale dove collocare il cavallo riprodotto in America, oggi a San Siro.

Oltre ai 3 incontri, sono previste due escursioni in bicicletta. La prima, organizzata con Ciclobby in vista di Bicinfesta di primavera, si terrà il 1° aprile con ritrovo alle 15 in Darsena per una gita lungo i Navigli, la conca Fallata, Chies Rossa, il Parco delle Risaie, il Naviglio Grande, San Cristoforo.

La seconda, organizzata con Libreria Popolare di via Tadino 18 e CycloPride Italia APS, in programma il 21 maggio con ritrovo ore 10 in via Tadino 18, prevede una gita fino al Cavallo di Charled Dent a San Siro.

 




 

(27 marzo 2017)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

 

potrebbero interessarvi

Allerta gialla a Milano per maltempo fino al 29 maggio

di Redazione Milano Il Centro funzionale monitoraggio rischi di Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) per...

Ricercata arrestata dalla Polizia di Stato nella stazione di Milano Centrale

di Redazione Milano Ieri, la Polizia Ferroviaria di Milano ha arrestato una cittadina bosniaca di 34 anni perché destinataria di...

Civitas Como sul benessere degli animali d’affezione

di Redazione Como Sul territorio del Comune di Como all'oggi sono presenti 10.160 cani più di 12.000 gatti e 5...

La Corte Costituzionale ferma la legge della Lombardia sui “taser”

di P.M.M. La Corte Costituzionale ha detto no alla possibilità che consentiva alla Polizia Locale do usare i "dissuasori...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: