PubblicitàAttiva DAZN
17.2 C
Milano
14.6 C
Roma
PubblicitàAltroconsumo Investi

MILANO

Pubblicità

MILANO SPETTACOLI

HomeComune di MilanoAl via i Centri Estivi del Comune di Milano

Al via i Centri Estivi del Comune di Milano

SEGUITE GAIAITALIA.COM MILANO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

 

 

Tra un tuffo in piscina e un laboratorio di pittura, un torneo di basket e una sessione musicale, l’estate in città promette di essere divertente e stimolante come una vacanza. Domani prendono avvio i centri estivi organizzati dal Comune di Milano per i bambini della scuola primaria in oltre 40 sedi distribuite su tutto il territorio cittadino. Una preziosa occasione per divertirsi in compagnia dopo la fine delle lezioni, fare esperienze positive, stringere nuove amicizie e vivere momenti di socialità meno impegnativi di quelli dettati dal calendario scolastico eppure non meno interessanti dal punto di vista formativo.

Dopo la grande festa dell’accoglienza che segna l’inizio di ogni periodo di frequenza, il centro estivo si anima con un intenso calendario di attività – gestite dalle cooperative sociali Pianeta Azzurro e Progetto A – che avranno quale tema conduttore “Un mondo di sport, giochi, arte e musica”. I bambini potranno dare libero sfogo alla loro vena artistica, con sculture da materiali di riciclo o colorati origami giapponesi. Cantare, fare musica e danzare fino a realizzare veri e propri “Dialoghi sonori”. Rincorrersi con palloncini e pistole d’acqua o riscoprire i giochi più divertenti della tradizione popolare. Andare in gita nei parchi cittadini, in piscina, oppure fare un giro sul Ludobus, il furgone magico itinerante per stimolare la loro creatività.

Tra le novità dell’estate 2017, si segnalano l’incremento della proposta relativa ad attività sportive e motorie – con sport di squadra e tornei di gioco anche in versione paralimpica – e l’introduzione nel servizio di refezione del progetto “Frutta a metà mattina”, per consentire un maggior consumo di frutta e l’introduzione di buone abitudini contro lo spreco alimentare.

 

 

 

(13 giugno 2017)

 




 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata




 

 

LOMBARDIA