A Milano la mostra fotografica del National Geographic “La Guerra Bianca” fino al 5 novembre

Share post:

di Gaiaitalia.com, #Milano

 

 

 

Mai prima di allora, e solo rarissimamente dopo, l’uomo ha combattuto a quote così alte, fino a oltre 3.600 metri sul livello del mare, nei luoghi teatro di un tragico capitolo della storia europea: la Grande Guerra sul fronte dei ghiacciai.  Fino al 5 novembre, negli spazi di Fabbrica del Vapore, il Comune di Milano presenta “La Guerra Bianca”, una grande mostra fotografica ideata e prodotta da National Geographic Italia. Oltre 70 immagini in grande formato, accompagnate da foto d’epoca e mappe esplicative realizzate dal fotografo Stefano Torrione, porteranno i visitatori sui gruppi montuosi più elevati delle Alpi centro-orientali, tra le cime dell’Ortles Cevedale, dell’Adamello e della Marmolada.



“In occasione del centenario del primo conflitto mondiale, il nuovo palinsesto mostre in Fabbrica del Vapore apre con un’eccezionale esposizione in cui la fotografia si mette al servizio della storia, con immagini evocative dell’assurdità dello scontro bellico, della maestosità della natura e della fragilità estrema della condizione umana – sottolinea la vicesindaco e assessore all’Educazione, Anna Scavuzzo.

Una mostra da non perdere che stupirà il pubblico per la bellezza delle immagini e le profonde suggestioni del periodo storico che riportano alla mente.

 




 

(14 luglio 2017)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

potrebbero interessarvi

PNRR: a Brescia 2.302 € per abitante a Foggia solo 102

di Pasquale Cataneo e Massimo Mastruzzo* È sempre sgradevole dirlo, ma noi abbiamo fatto seguire alle parole e alle...

E’ iniziata la battaglia per il Pirellone: è il “redde rationem” delle destre

di Giancarlo Grassi Non avendo capito nulla della recente batosta alle amministrative, nonostante Zaia che parla della vittoria delle destre...

Lombardia. Allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico

di Redazione Lombardia Il Centro funzionale monitoraggio rischi della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla (rischio ordinario) in...

Adesso Salvini vuole una centrale nucleare a Baggio, “il mio quartiere”. O dell’avere contezza

di Redazione Politica Una centrale nucleare a Baggio, quartiere popolare a ovest di Milano. E' l'ultima boutade del fantasioso...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: